Come scegliere il colore del divano

Tinte chiare o scure, colorate o neutre? Sono tante le cose di cui devi tenere conto. Ecco alcuni suggerimenti preziosi su come scegliere il colore del divano

 

Come scegliere il colore del divano

Photo Credit: Divano componibile in tessuto AIR di Lago lago.it

 

Come scegliere il colore del divano nella tua casa

La voglia di rinnovare la tua casa è sempre tanta. Spostare i mobili nella stanza o cambiare i colori delle pareti, così come quelli delle tende, magari scegliendo delle tende eleganti, fa già la differenza.

 

La zona giorno è quella che ti permette di giocare un po’ di più non solo con i mobili, ma anche con i complementi d’arredo.

 

Come scegliere il colore del divano

Photo Credit: Divano letto U-BED di Twils twils.it/ita/

 

Nell’arredare il tuo soggiorno moderno, hai sicuramente tenuto conto delle tue esigenze, legate allo svago (lettura, cinema, musica..) e al relax, ma, allo stesso tempo, hai cercato di assecondare anche i tuoi gusti.

 

Il colore del tuo divano per rendere bello l'ambiente

Photo Credit: Divano curvo in tessuto ECLIPSE di Desforma desforma.com

 

Il divano è uno degli elementi essenziali della tua zona giorno. Cambiarlo vuol dire davvero dare un volto nuovo alla stanza, ma come scegliere il colore del divano?

 

Se intendi cambiare il tuo divano, devi tenere conto di diversi aspetti, come:

 

  • lo stile d’arredo;
  • le dimensioni della stanza;
  • il colore delle pareti;
  • la luce naturale
  • l’atmosfera che vuoi creare in casa.

 

Alcuni di questi aspetti condizionano anche le dimensioni che vuoi scegliere per il tuo divano.

 

Ecco alcuni suggerimenti utili per te, partendo proprio dalla considerazione di questi diversi elementi.

 

Scegli il colore del divano in base allo stile d’arredo

Scegli il colore del divano in base allo stile d’arredo

Photo Credit: Divano capitonné NORTON CAPITONNÉ di Meridiani meridiani.it

 

Quale stile hai preferito utilizzare nella tua casa? Se hai scelto un arredamento moderno, dove il design fa da padrone e l’essenzialità è interprete di uno spazio che sa comunque essere originale e ricco di sfumature di colore, puoi puntare su un divano monocolore e dalle tonalità neutre, in modo da ottenere un buon contrasto con le tonalità accese.

 

Norton Capitonné di Meridiani è un divano di finissima manifattura, immaginato e prodotto come un blocco unico, scandito da una successione di volumi differenti e continui, tutti interamente lavorati capitonné.‎

 

Scegli il colore del divano per il tuo arredamento dal gusto contemporaneo

Photo Credit: Divano curvo in tessuto ECLIPSE di Desforma desforma.com

 

Se invece hai preferito un arredamento dal gusto contemporaneo, dove lo stile minimalista ha sposato linee geometriche e pulite dai colori chiari, tenui, delicati e luminosi, puoi scegliere per il divano un colore anche dalle tinte più accese o dalle tonalità pastello, come quelle del divano curvo in tessuto ECLIPSE di Desforma.

 

Eclipse è un divano dall’aspetto scultoreo e simmetrico. La sua forma ricorda un po’ quella di un anfiteatro romano. Un’opera d’arte dove la bellezza sa convivere piacevolmente con la funzionalità, che sembra avvolta, allo stesso tempo, da un alone di mistero.

 

Scegli il colore del divano in base allo stile d'arredo

Photo Credit: Divano componibile sfoderabile in tessuto TEKTONIK di MissoniHome missonihome.com

 

Se invece hai puntato su uno stile vintage e industriale, dove ferro, acciaio, latta e alluminio sono il file rouge nell’ambiente, perché non spezzare con un bel divano colorato e con una bella fantasia, come quella floreale di TEKTONIK di MissoniHome?

 

TEKTONIK  è un divano componibile sfoderabile in tessuto, la cui struttura è realizzata con legno multistrato, rivestito con poliuretano espanso indeformabile, a densità differenziate e fibra di poliestere.‎

 

Se poi vivi in un loft, dove la stessa architettura è di tipo industriale, scegliere, per il suo arredamento, un divano di queste dimensioni e con motivi così vivaci, sarà di grande impatto visivo.

 

Il colore del divano e il tuo stile di arredamento

Photo Credit: Divano componibile in tessuto a 2 posti RENDEZ-VOUS di Saba Italia sabaitalia.it

 

Grazie al divano puoi sempre dare un ulteriore tocco di classe ed esaltare, così, lo stile che hai scelto per la tua casa. Se hai puntato su un arredamento anni ’50, ’60, ’70 o ’80, non puoi non giocare anche con le forme e i colori del divano.

 

Divano dal colore e dallo stile originale

Photo Credit: Divano componibile in tessuto a 2 posti RENDEZ-VOUS di Saba Italia sabaitalia.it

 

Una buona idea può essere il divano componibile in tessuto a 2 posti RENDEZ-VOUS di Saba Italia, realizzato su una struttura metallica verniciata nera, e disponibile in tante tonalità accese. Un divano dalla grande personalità, grazie anche ai suoi angoli curvi, che si alternano piacevolmente alle linee pure.

 

Scegli in base alle dimensioni della stanza

Scegli in base alle dimensioni della stanza

Photo Credit: Divano curvo in tessuto MOON di Marelli giuliomarelli.com

 

In una casa grande, dove le metrature sono generose e tipiche di un open space, puoi scegliere anche un divano che richiede tanto spazio. Perfette sarebbero delle tonalità neutre, ma perché non osare anche con un colore scuro?

 

Gioca con lo spazio che hai a disposizione, aggiungendo anche un bel tavolino e dei piccoli pouf con diverse fantasie. Gioca anche con i colori che hai scelto per la tua parete attrezzata moderna, dove è tanta la libertà anche nella composizione, nei volumi e nei materiali.

 

Scegli il colore del divano in base alla tua stanza piccola

Photo Credit: Divano capitonné a 3 posti FLORENCE KNOLL RELAX di KNOLL knoll-int.com

 

In una casa dalle dimensioni più ridotte, come quelle di un monolocale, invece, scegli un divano più piccolo e dal colore chiaro.

 

Un divano dalle tonalità chiare per la tua stanza piccola

Photo Credit: Tavolino basso rotondo BLOM e divano di Meridiani meridiani.it

 

Le tonalità scure impiccioliscono l’ambiente, anche se nella tua casa hai un piccolo open space da arredare. Un divano bianco, grigio chiaro, beige o tortora, donerà luce alla stanza e ti darà una maggiore sensazione di ampiezza.

 

Abbina il colore del divano a quello delle pareti

Abbina il colore del divano alle a quello delle pareti

Photo Credit: Divano componibile in tessuto con chaise longue KIRK di Porada porada.it

 

Quando dipingi le pareti di casa devi dare spazio alla tua fantasia, immaginare i tuoi spazi bianchi, quelli che ti servono per capire quale direzione deve prendere il colore, e, soprattutto, tenere conto dei mobili e dei complementi d’arredo che hai.

 

Ma se hai appena imbiancato e devi scegliere il colore del divano, puoi fare anche esattamente il contrario. Abbina il suo colore a quello delle pareti, soprattutto se sai che sono sempre quelli i colori che vorresti avere in quell’ambiente.

 

Abbina il colore del divano a quello delle pareti

Photo Credit: Divano componibile BILLIE di Casamania & Horm horm.it

 

Se hai scelto per le pareti nuance calde puoi fare lo stesso con il divano, rimanendo su una tonalità magari più scura, ma se sulle pareti hai preferito andare sul classico bianco, sarà molto più semplice abbinare altri colori e fantasie, almeno per quanto riguarda questo aspetto.

 

Un’altra idea può essere riprendere i colori della carta da parati che hai messo su una sola delle pareti della stanza.

 

Se invece hai scelto di abbinare due colori differenti nella stessa stanza, allora puoi applicare la stessa regola scegliendo di richiamare uno solo dei due colori. In questo caso è consigliabile rimanere su una tonalità più chiara, che ti consente di far legare meglio il tuo divano anche all’altro colore.

 

Per ottenere una giusta combinazione cromatica, hai tenuto sicuramente conto dei mobili, della pavimentazione della stanza e, soprattutto dell’esposizione alla luce del sole. Quest’ultima è importante anche nella scelta del colore del divano.

 

Scegli in base alla luce naturale che entra nella stanza

Scegli in base alla luce naturale che entra nella stanza

Photo Credit: Divano in tessuto con chaise longue SWING di Dall'Agnese dallagnese.it

 

Quindi, prima di scegliere il colore del divano, attenzione allo stile che hai scelto per arredare la casa, alle dimensioni dell’ambiente dove intendi metterlo e ai colori delle pareti della stanza. Ma non bastano solo questi elementi. Quanta luce naturale entra nella tua casa?

 

Se il soggiorno è molto luminoso, puoi scegliere un colore scuro per il tuo divano, oppure puoi esaltare ancora di più la luce con un colore chiaro, giocando sull’effetto “tono su tono”. L’ideale in una casa illuminata da grandi vetrate.

 

Il colore del tuo divano in base alla luce

Photo Credit: Divano letto sfoderabile PABLO di Chaarme Letti chaarme.com/it/

 

Se nella stanza non arriva molta luce, allora è meglio scegliere un colore chiaro per il tuo divano, che ti darà l’impressione di vivere in uno spazio più grande.

 

Scegli in base all’atmosfera che vuoi creare 

Scegli in base all’atmosfera che vuoi creare 

Photo Credit: Divano in tessuto a 3 posti CLOUD.9 di Cider Edition cider.fr/

 

E infine, un ultimo consiglio. Prova a rispondere a questa domanda: quale atmosfera desideri creare nella tua casa? Il colore del tuo divano, così come la sua eventuale fantasia, dipendono molto da questa risposta.


Colore e sfumature del blu del divano per un ambiente rilassante

Photo Credit: Divano in tessuto a 2 posti ALLISON di Porada porada.it

 

Sembrerebbe che ogni colore abbia il potere di esercitare una grande influenza sul tuo umore, suscitandoti sensazioni ed emozioni che possono condizionare il tuo modo di vivere un’ambiente.

 

Un colore per il tuo divano che crei atmosfera

Photo Credit: Divano in tessuto a 2 posti ALLISON di Porada porada.it

 

Quindi, se desideri rilassarti, scegli per il tuo divano un colore come il blu, il verde o un viola tendente al lilla. Il blu, in particolare, ti può regalare una sensazione di equilibrio e di grande relax.

 

Divano rosso dona energia all'ambiente

Photo Credit: Divano in velluto AMIYA di REDA AMALOU DESIGN redaamalou.com

 

Se invece preferisci avere più stimoli dall’ambiente, puoi puntare su colori più accesi per il tuo divano, come il rosso o il giallo. Il rosso, in particolare, ti regala una sensazione di energia.

 

Fantasia floreale per il tuo divano

Photo Credit: Divano componibile sfoderabile in tessuto JOSH di Moroso moroso.it

 

Se vuoi donare all’ambiente un tocco romantico, puoi scegliere una bella fantasia floreale, per avere la sensazione di perderti in un giardino, una giungla o in un bosco.

TAGS: