Soggiorno classico, raffinato o più romantico?

Soggiorno classico, per te che preferisci rimanere fedele al passato. Il tuo spirito romantico non può rinunciare al rigore e all’eleganza di questo stile unico. 

 

Soggiorno classico, raffinato o più romantico

Photo Credit: Soggiorno classico - cortezari.it

 

Soggiorno classico, dal gusto raffinato e romantico

Quando senti parlare di soggiorno classico, cosa immagini? Sicuramente un soggiorno arredato in stile classico.

Lo stile classico è facilmente riconoscibile se lo associ a parole come pregio, lusso, imponenza ed eleganza. La sua anima non ama contaminarsi con altri stili di arredo, a differenza dello stile classico moderno, che permette di rivisitarlo in chiave contemporanea.

 

Soggiorno classico, dal gusto raffinato

Photo Credit: Soggiorno classico - colombinicasa.com

 

Lo stile classico lo identifichi in ambienti ben circoscritti come le stanze, luoghi definiti dalla loro funzione abitativa.

 

È difficile trovare i mobili in posizione centrale nella stanza. Quindi, i mobili di un soggiorno classico sono accostati alle pareti.

 

Se pensi a un soggiorno classico non puoi che associarlo a questo stile intramontabile, che non va mai fuori moda, nonostante appartenga al passato, ogni giorno sempre più lontano dal tuo presente.

 

Soggiorno classico

Photo Credit: Soggiorno classico – caroti.it

 

Lo stile classico deve il suo spirito evergreen alla sua storia, che prende ispirazione dallo stile vittoriano, di origine inglese, e dallo stile francese, influenzato dall’epoca di Luigi XVI. Due grandi stili da cui derivano anche altre tendenze come, ad esempio, il liberty, il barocco, il floreale.

 

Soggiorno classico, idee

Photo Credit: Soggiorno classico – caroti.it

 

Un soggiorno classico è rappresentato, quindi, da un arredamento riconoscibile per la sua bellezza autentica. Mobilio e finiture di gran pregio e dalle forme ricercate.

 

Se vuoi rimanere fedele allo stile classico, preferisci elementi d’epoca, anche restaurati, ma non riproduzioni, anche se di qualità.

 

Un soggiorno classico si riconosce anche dalla sua perfetta simmetria, tipica dello stile classico. Contribuiscono all’identità di questo ambiente anche i suoi stessi elementi strutturali, se hai la fortuna di averli, come archi, volute, colonnine, mosaici colorati di vetro e affreschi. C’è un ordine di composizione da rispettare, un’armonia da celebrare. Solo così, può splendere, nel tuo soggiorno classico, la sua bellezza senza tempo.

 

Soggiorno classico, idee per te

Photo Credit: Soggiorno classico - colombinicasa.com

 

Quali sono, quindi, gli elementi che ti consentono di creare, nella tua casa, un soggiorno classico?

 

  • Soggiorno classico romantico, il gusto dei grandi dettagli
  • Soggiorno classico, materiali e tessuti
  • Pareti di un soggiorno classico: carta da parati, pietra o boiserie?

 

Soggiorno classico romantico, il gusto dei grandi dettagli

Soggiorno classico romantico

Photo Credit: Soggiorno classico – martini-interiors.com

 

Arredare un soggiorno in stile classico richiede non solo un ambiente molto spazioso, ma anche un investimento economico notevole. I mobili di un soggiorno classico, che prevede un’ampia metratura, hanno grandi dimensioni e quindi un’elevata capacità di contenere oggetti.

 

Soggiorno classico romantico, grandi dettagli

Photo Credit: Soggiorno classico – martini-interiors.com

 

È un must arredare un soggiorno classico con mobili d’antiquariato pregiati. Ecco perché, qui, l’estetica non è una parola vuota, ma ricca di significato.

 

Ecco perché all’appello non possono mancare anche grandi lampadari di cristallo ed enormi tappeti, ma anche pezzi d’arte, statue, sculture, dipinti molto grandi e cornici di grande valore.

 

Soggiorno classico, che stile

Photo Credit: Soggiorno classico – martini-interiors.com

 

Un soggiorno classico ha colori caldi e principalmente neutri, decorazioni complesse nei suoi più piccoli dettagli ed è realizzato con mobili importanti e materiali di grande pregio. Ma quali sono i materiali dei rivestimenti  e i tessuti un soggiorno classico?

 

Soggiorno classico, materiali e tessuti

Soggiorno classico, quali materiali e tessuti

Photo Credit: Soggiorno classico - colombinicasa.com

 

Il materiale per eccellenza di un soggiorno classico è il legno, ideale in queste venature: la quercia, il mogano, il faggio e il ciliegio. Il legno può essere anche trattato e lavorato attraverso intarsi e dettagli decorativi altamente elaborati.

 

Soggiorno classico, scegli materiali e tessuti

Photo Credit: Soggiorno classico - cortezari.it

 

Gli altri materiali, sempre pregiati, utilizzati nell’arredamento di un soggiorno classico sono: il vetro, il cristallo, la ceramica, il ferro battuto e il marmo lucido.

 

Le finiture in oro non possono mancare all’appello. Lo stesso colore oro è una tonalità molto utilizzata in un soggiorno classico.

 

Soggiorno classico, per te materiali e tessuti

Photo Credit: Soggiorno classico – caroti.it

 

Per i rivestimenti dei pavimenti oltre al parquet, sono utilizzati anche il cotto, la ceramica, il marmo, il granito, la pietra e i mosaici in vetro.

 

Pelle e il velluto decorato sono spesso utilizzati per il rivestimento di sedie, divani e poltrone. Il velluto, insieme alla seta e al cotone pregiato, è usato anche per il tessile.

 

La seta invece è la scelta ideale per realizzare drappeggi e tende eleganti, che abbelliranno il tuo soggiorno classico con raffinatezza e maestosità.

 

Pareti di un soggiorno classico: carta da parati, pietra o boiserie?

Soggiorno classico: carta da parati, pietra o boiserie

Photo Credit: Soggiorno classico - colombinicasa.com

 

Come decorare i muri di un soggiorno classico?

 

Se preferisci dipingere le pareti, segui sempre le regole di base che vanno bene per ogni stile, a partire dalla considerazione degli spazi e dalla posizione dei mobili e dei complementi d’arredo.

 


Punta maggiormente su colori neutri come bianco crema, beige e tortora, il colore neutro per eccellenza, ma nelle sue tonalità più chiare. Questi colori regalano calore all’ambiente e legano molto bene con il legno, il materiale più utilizzato per arredare un soggiorno classico.

Pareti di un soggiorno classico

Photo Credit: Soggiorno classico - colombinicasa.com

 

Se ami le grandi fantasie su parete, non puoi che puntare su una bella carta da parati, garanzia di grande qualità e durata nel tempo.

 

Prediligi sempre, anche qui, colori chiari o neutri, come il verde salvia, una tonalità delicata e opaca, la cui versatilità ti consente di arredare l’ambiente con grande eleganza.

 

Se vuoi avvicinarti allo stile classico del tuo soggiorno puoi puntare su una carta da parati vintage, la scelta ideale per rimanere fedeli al passato e alla grandezza delle sue tradizioni.

 

Come decorare le pareti di un soggiorno classico

Photo Credit: Soggiorno classico - colombinicasa.com

 

Anche il rivestimento in pietra è un’ottima soluzione di decoro per le pareti del tuo soggiorno classico. Preferibile la pietra naturale, piuttosto che quella ricostruita o in finta pietra.

 

Ultimo suggerimento, ma non per importanza, è una bella boiserie in legno. La boiserie è un elemento spesso presente nelle case arredate in stile classico. Puoi scegliere, anche qui tra le più belle essenze del legno, come mogano, noce e ciliegio.

TAGS: