Le donne, la loro città e la casa che desiderano

Immagina di avere a disposizione 100.000 euro per la tua casa, cosa faresti? Ecco quello che è emerso da una nostra indagine fatta sulle donne che vivono a Milano.

 

Le donne, la loro città e la casa che desiderano

 

Come migliorare la tua casa avendo a disposizione 100 mila euro?

La casa è l’espressione massima del tuo modo di essere al mondo e di concepirlo. Che tu lo voglia o no, ogni suo angolo parla inevitabilmente di te e racconta le tue abitudini, poiché è testimone silenziosa, attraverso ogni sua stanza, di tutte le emozioni che hai vissuto.

 

Vivere le stanze della tua casa

 

Essa è uno spazio in continua evoluzione, soprattutto perché segue i tuoi cambiamenti e si trasforma in base alle tue nuove esigenze.

 

Ed è per questo che sarebbe il massimo per te poter sempre contare su un minimo budget per apportare in casa tutte le modifiche che vorresti e che spesso sono davvero necessarie.

 

E se un bel giorno avessi a disposizione 100 mila euro per la tua casa, come ti piacerebbe utilizzare questa somma di denaro?

 

Ecco cosa farebbero le donne che vivono a Milano

Cosa farebbero le donne di Milano con 100 mila euro

 

Cosa faresti se avessi a disposizione 100 euro da investire nella tua casa? Abbiamo pensato di porre anche questa domanda alle donne che hanno partecipato alla nostra indagine nazionale, nata con l’obiettivo di capire quali sono le esigenze delle donne sull’abitare e quindi comprendere come le donne vedono la loro città e la loro casa, ma soprattutto cosa vogliono dalla loro città.

 

L’indagine è stata realizzata in collaborazione con Scenari immobiliari, l'istituto di ricerche sul settore,  in occasione della presentazione del 27° Forum “W City: la città delle donne”, che si terrà a Santa Margherita Ligure il 13 e 14 settembre 2019.

 

Ecco cosa è emerso (in merito a questa domanda) dalle prime risposte che abbiamo raccolto, quelle che ci hanno dato le donne che vivono nella città di Milano.

 

Rinnovare l’arredo della casa

Rinnovare l'arredo della casa avendo 100 mila euro a disposizione

 

Il rinnovo dell’arredo è al primo posto per le donne che vivono a Milano. Per il 32,8% di loro non c’è scelta migliore per dare nuova vita alla casa. Il rinnovo dell’arredo ti consente di fare davvero tantissime cose. E tu cosa faresti con 100 mila euro a disposizione per la tua casa?

 

Un’idea carina potrebbe essere, ad esempio, quella di puntare su un look totalmente diverso da quello che hai sempre scelto, per tutta la casa.

 

Se hai una casa uno stile moderno potresti, perché no, farti conquistare dal fascino dell’arredamento anni ’50, ’60, ’70 e ’80, ricco di grandi forme e forti contrasti cromatici. Potrebbe essere davvero divertente. Lo stile vintage non passa mai di moda.

 

Oppure potresti semplicemente rinnovare l’arredo di alcune stanze della tua casa, come quello del tuo grande salone, oppure della tua cucina o della cameretta dei bambini.

 

Se hai in mente, da tempo, di utilizzare quel grande spazio che hai in camera da letto come cabina armadio, con questa somma di denaro hai l’opportunità di arredarla come più preferisci.

 

Fare interventi strutturali per migliorare la casa

Interventi strutturali per migliorare la casa

 

Molte delle donne che vivono a Milano (il 22,7%) preferiscono fare interventi strutturali per migliorare la loro abitazione. E tu ci hai mai pensato?

 

La ristrutturazione è una buona occasione per rendere la tua casa più sostenibile e per riqualificarla. I vantaggi sono tanti e non solo ne beneficia l’ambiente in cui vivi, ma anche tu. Questo ti permette di migliorare anche la qualità della tua vita.

 

Inoltre, la grande somma di denaro di cui eventualmente potresti disporre oggi puoi recuperarla, in buona parte, grazie agli incentivi per le ristrutturazioni 2019, che puoi ottenere attraverso il bonus ristrutturazione (prorogato fino al 31 dicembre 2019 dalla Legge di Bilancio 2019, Legge n.145 del 30 dicembre 2018), con cui hai diritto al rimborso Irpef del 50% delle spese che hai sostenuto per determinati interventi nella tua casa.

 

Se fai degli interventi di risparmio energetico, grazie all’Ecobonus 2019 puoi usufruire di uno sconto Irpef del 50% o del 65% per la spesa che hai sostenuto, la cui detrazione va ripartita in 10 rate annuali di pari importo.

 

Fare lavori di ampliamento della casa

Fare lavori di ampliamento della casa

 

Da questa indagine è emerso anche che una buona parte delle donne che vive a Milano (il 21%) preferirebbe utilizzare questa somma di denaro per fare lavori di ampliamento della casa.

 

Se vuoi avere maggiore libertà negli spazi, puoi pensare di acquistare l’appartamento vuoto che hai accanto al tuo oppure, soprattutto se vivi in una casa indipendente, piccola e a piano terra, potresti pensare di far progettare una casa a due piani, se non puoi cambiare i confini della casa.

 

Chiaramente sarà necessario informarti beni su tutti quelli che sono i permessi necessari per far sì che tutto sia in regola e procedere, magari, affidandoti a un valido professionista.

 

Rendere la propria casa intelligente

Rendere la tua casa intelligente e sempre conessa

 

Un’altra buona percentuale, anche se più piccola, di donne che vivono a Milano (il 10,1%), preferirebbero investire quella somma di denaro per avere una casa sempre connessa con il mondo.

 

Una casa intelligente, chiamata anche Smart Home, è una casa che ti permette non solo di gestire meglio il tuo tempo, ma anche di stare più serena e sentirti più sicura, poiché hai il controllo costante della casa, anche a distanza. Una casa intelligente ti consente anche ottimizzare i costi grazie al risparmio energetico.

 

La Domotica è il sistema migliore per rendere smart la tua abitazione. La sua tecnologia ha davvero delle grandi potenzialità.

 

Da una casa intelligente puoi trarre grandi benefici, come quello di rendere la tua casa più sostenibile, aumentando così il suo valore e rendendola più interessante e competitiva sul mercato.

TAGS: