Sedie vintage, quando il passato prende posto con stile

Le sedie vintage possono dare un tocco di classe a qualunque stile. Anche un piccolo angolo di casa moderno può diventare vintage. Ecco perché piacciono così tanto. 

 

Sede vintage

Photo Credit: Sedie vintage – ghidini1961.com

 

Sedie vintage, quando il presente conserva il bello del passato

Quale modello di sedia scegliere per la tua casa? Sedie moderne, shabby chic o classiche? E perché non sedie vintage? Sceglile per decorare gli spazi più eleganti della tua casa.

 

Le sedie vintage possono essere perfette per ogni stile, ma in alcuni sembrano avere un posto d’onore.

 

Sedie vintage, quando il passato ritorna con stile

Photo Credit: Sedie vintage – acerbisdesign.com

 

In un arredamento classico moderno, ad esempio, dove c’è la fusione di due stili già esistenti, puoi tornare indietro nel tempo ed evocarlo ancora meglio con qualche pezzo vintage, in questo caso una sedia, un elemento d’arredo, cioè, che ha mantenuto intatte la sua buona fattura e le sue qualità, e che risale, come minimo, a venti anni fa, e massimo al secolo scorso, altrimenti si parlerebbe di un pezzo di antiquariato.

 

Sedie vintage, idee

Photo Credit: Sedie vintage – poltronafrau.com/it

 

Delle belle sedie vintage sarebbero la scelta giusta anche in un ambiente che hai arredato con lo stile industriale, quello che ricorda i loft della New York anni ’50, riconvertiti in abitazioni-studio. Uno stile dai colori decisi e principalmente scuri, e dai materiali molto resistenti, come ferro, rame e metallo.  

 

Sedie vintage, quando il presente conserva il bello del passato

Photo Credit: Sedie vintage – malabar.com.pt

 

Le sedie vintage potresti anche inserirle in un ambiente il cui arredamento è vintage industriale, più caldo, raffinato e meno contemporaneo dello stile industriale, poiché si racconta non solo attraverso mattoni a vista, ruggine sui tavoli, poltrone in pelle e muri scrostati, ma anche attraverso grandi lampade, poltrone dalle forme generose, scaffalature, sgabelli e cassettiere in ferro per archivi.

 

Sedie vintage, idee per casa

Photo Credit: Sedie vintage – devinanais.com

 

Il design delle sedie vintage è così affascinante da conquistarti sin dal primo sguardo. C’è storia vissuta in ogni loro piccolo dettaglio, e non ricreata, com’è nel caso di elementi di arredo retrò, dove forme, colori e linee vogliono imitare ed evocare un tempo passato attraverso un oggetto contemporaneo. Ecco qualche suggerimento per te:

 

  • Sedie vintage in pelle
  • Sedie vintale in legno

 

Sedie vintage in pelle

Sedie vintage in pelle, idee

Photo Credit: Sedie vintage –  devinanais.com

 

Una sedia vintage in pelle conferisce all’ambiente grande personalità. Aiuta a creare quell’effetto nostalgia tipico dello stile vintage.

 

Sedie vintage in pelle, tante idee

Photo Credit: Sedie vintage –  devinanais.com

 

Sedia vintage in pelle, confortevole, magari, anche grazie a un’importante imbottitura della seduta e dello schienale, e impreziosita dalla particolare forma delle gambe, realizzate in legno massello o da una struttura metallica dal design molto metropolitano.

 

Sedie vintage in pelle, idee originali

Photo Credit: Sedie vintage –kare-design.com e devinanais.com

 

Sedie vintage in pelle, la scelta ideale anche per arredare gli interni o esterni di una casa moderna, ambienti in cui è forte il richiamo della natura e dove è sapiente la suddivisione degli spazi, ispirati alla filosofia multitasking.

 

Sedie vintage in legno e tessuto

Sedie vintage in legno e tessuto

Photo Credit: Sedie vintage – kellywearstler.com e dovainstudio.com

 

Sedie vintage in legno o in tessuto? Le sedie vintage in legno sono da preferire in una casa il cui arredamento è moderno, sintesi di leggerezza, ma, allo stesso tempo, di grande espressività.

 

Sedie vintage in legno, idee

Photo Credit: Sedie vintage – ton.eu/en

 

Le sedie vintage in legno creano un bel colpo d’occhio anche in un arredamento minimal, lì dove lo stile essenziale è in grado di accogliere un’eccezione o un complemento d’arredo dal carattere forte, in un ambiente dominato da linearità, geometrie e colori neutri.

 

Sedie vintage in tessuto

Photo Credit: Sedie vintage – freifrau.com/en

 

Le sedie vintage in tessuto possono sposarsi bene con un arredamento dal gusto contemporaneo, uno stile che non solo ama le ultime tendenze, ma sa anche abbracciare, nello stesso luogo, diverse identità, come, ad esempio, quella moderna, nordica, minimale, industriale o eco-chic.

 

 

“Un buon oggetto di design è per sempre.”

 

Van Day Truex

TAGS: