Come scegliere il rivestimento del bagno?

Rivestimento bagno? Non lasciarlo al caso o non darlo per scontato. Le pareti del tuo bagno possono diventare preziose per decorarlo, e, a volte, persino delle vere e proprie opere d’arte.

 

Rivestimento bagno, spazio all’immaginazione

Photo Credit: Rivestimento bagno – ceramicarondine.it

 

Rivestimento bagno, dedica il tuo spazio all’immaginazione

Puoi avere le migliori idee per arredare il tuo bagno. Puoi pensare, ad esempio, di renderlo un bellissimo bagno moderno, così come puoi provare delle simpatiche soluzioni fai da te, ma prima di iniziare il tuo progetto di arredamento, studiati bene ogni dettaglio, cominciando proprio dal suo rivestimento.  

 

Rivestimento bagno, dedica spazio all’immaginazione

Photo Credit: Rivestimento bagno – panaria.it

 

Non limitarti al solo rivestimento doccia, per quanto anche da solo possa conferire personalità al tuo bagno. Prova a immaginare anche altre zone del bagno con le pareti decorate. Perché non farlo?

 

Rivestimento bagno, il tuo spazio verso l’immaginazione

Photo Credit: Rivestimento bagno – ceramicarondine.it

 

Questo è il momento giusto. Puoi approfittare delle agevolazioni fiscali per la ristrutturazione del tuo bagno e, nel caso in cui tu non possa fare direttamente domanda per ottenere gli sgravi fiscali, considera anche la possibilità di usufruire della cessione del credito.

 

Rivestimento bagno, spazio e immaginazione

Photo Credit: Rivestimento bagno – atlasconcorde.com/it

 

Un bagno moderno, se progettato bene, ha il vantaggio di sapersi conquistare lo spazio con stile, creando, allo stesso tempo, un ambiente comodo e funzionale.

 

Rivestimento bagno, spazio,  immaginazione e idee

Photo Credit: Rivestimento bagno – officinarkitettura.it

 

Ecco qualche idea carina e originale per rendere il bagno della tua casa una vera oasi di benessere, un luogo dove il relax sa sposarsi bene anche con arte e tecnologia:

 

  • Rivestimento bagno: decora con le cementine
  • Rivestimento bagno: crea l’effetto wallpaper

 

Rivestimento bagno: decora con le cementine

Rivestimento bagno, decorare con le cementine

Photo Credit: Rivestimento bagno –  gayafores.es/en e ceramicasantagostino.it

 

I rivestimenti in cementine non sono semplici piastrelle. Le cementine sono composte da una base di sabbia e cemento (circa 2 cm) e da un agglomerato di frammenti di marmo mescolato con cemento e ossidi naturali.

 

Rivestimento bagno: decora con cementine

Photo Credit: Rivestimento bagno – dadoceramica.it e atlasconcorde.com/it

 

La dimensione dei frammenti (granulometria) con cui sono realizzate (hanno uno strato superficiale di cemento, sabbia finissima e ossidi di ferro) e il trattamento a cui sono sottoposte (trattate con olio di lino con funzioni idro-oleorepellenti ed antimacchia) le rende un prodotto unico sul mercato.

 

Rivestimento bagno: idee con cementine

Photo Credit: Rivestimento bagno – ceramicarondine.it  e abk.it

 

Una scelta d’arredo davvero pregiata e ricercata, soprattutto se vuoi puntare alle cementine di recupero, quelle d’epoca, utilizzate per decorare tutte le case tra la fine dell’800 e i primi del ‘900,

 

Nulla da togliere a quelle fabbricate oggi, di certo meno costose, ma sempre di grande bellezza e dal fascino popolare, tra stile liberty e decò. Il mercato oggi le ripropone attraverso collezioni davvero bellissime.

 

Rivestimento bagno decoro cementine

Photo Credit: Rivestimento bagno – porcelanosa.com

 

Per posizionarle in bagno puoi fare gli stessi giochi che faresti, magari, con la disposizione delle piastrelle, come, ad esempio, lasciarti andare al movimento, disegnare gli spazi vuoti, annullare i confini o espanderli.

 

Rivestimento bagno: crea l’effetto wallpaper

Rivestimento bagno l’effetto wallpaper

Photo Credit: Rivestimento bagno – cottodeste.it

 

Rivestimento bagno, quali colori? Se preferisci altro alle cementine, ma cerchi comunque qualcosa di particolare, una buona idea, anche molto di tendenza, sono i rivestimenti con grande lastre dal formato 50X100 o 60X120 in grès porcellanato, leggere come carta da parati ma resistenti, che non temono l’umidità, sicure e garantite nel tempo.

 

Rivestimento bagno effetto wallpaper

Photo Credit: Rivestimento bagno – dadoceramica.it

 

I rivestimenti bagno che creano l’effetto wallpaper, sono soluzioni decorative di grande impatto estetico, poiché hanno la forza di donare una spiccata personalità al tuo bagno.

 

Puoi realizzare spazi scenografici che conferiscono profondità all’ambiente, catalizzando su di essi l’attenzione, ma tenendo integra l’armonia di tutto il contesto.

 

Rivestimento bagno effetto wallpaper

Photo Credit: Rivestimento bagno – dadoceramica.it

 

Piccole porzioni di pareti possono così diventare architetture e creare non solo nuove pareti, quinte o archi, ma anche suggestivi giochi prospettici.

 

Infinite le possibilità progettuali. Inoltre, essendo questi rivestimenti in grès porcellanato, puoi utilizzarli anche per il pavimento del bagno.

 

Rivestimento bagno effetto wallpaper o carta da parati

Photo Credit: Rivestimento bagno – abk.it

 

Vuoi osare al massimo? Trova l’anima gemella del tuo rivestimento in grès porcellanato tra le moderne carte da parati per il bagno

 

Non devi per forza rinunciare alle grandi lastre in grès porcellanato. Puoi unire due materiali differenti, ma simili nelle suggestioni, in un’unica filosofia, la tua. Non esistono regole quando si parla di creatività, ma soprattutto quando si tratta di gusto personale.

 

 

“La creatività è l’intelligenza che si diverte.”

 

Albert Einstein

TAGS: