Tappeto cameretta, scegli fantasie tutte da esplorare

Tappeto cameretta, grande, piccolo o dalle forme più strane, per bambini energici che non mandano mai a nanna l’entusiasmo. Ecco qualche idea sfiziosa per arredare la loro stanza. 

 

Tappeto cameretta, fantasie tutte da esplorare

Photo Credit: Tappeto cameretta – nidi.it

 

Tappeto cameretta, la gioia di giocare e studiare tra i colori

Tappeto cameretta, dove rotolarsi tutto il giorno, giocare a birilli fino allo sfinimento e fare qualche scarabocchio da artista in erba?

 

Il tappeto della cameretta è uno di quei complementi di arredo fondamentali per arredarla, soprattutto nella zona dove intendi creare uno spazio per i giochi e gli hobby.

 

Tappeto cameretta

Photo Credit: Tappeto cameretta – nidi.it

 

Il tappeto cameretta può dare un tocco di colore in più alla tua camera, oppure, nel caso in cui ci siano già tanti colori, può essere un angolo di totale pausa dal colore. Scegli, a questo punto, tonalità neutre, come il color sabbia o il tortora, perfette anche per abbinarle a quelle della stanza.

 

Tappeto cameretta, la gioia di giocare

Photo Credit: Tappeto cameretta – nidi.it

 

Scegli colori freddi per la cameretta, come l’azzurro, il turchese, il blu, il verde o l’indaco, poiché sono quelli che possono evocare sensazioni di pace e creare un’atmosfera di relax per i tuoi bambini.

 

Tappeto cameretta, idee

Photo Credit: Tappeto cameretta – untapisaparis.fr e nidi.it

 

E non trovare scuse sullo spazio, perché anche in una stanza piccola si possono fare miracoli! Un bel tappeto cameretta trova sempre un posticino, fosse pure un piccolo angolo.

 

Il tappeto cameretta non deve per forza essere il protagonista assoluto della stanza. E poi, se davvero è così importante per te recuperare spazio per far muovere in libertà i bambini, puoi sempre optare per una bella cameretta salvaspazio. Ci sono così tante soluzioni oggi, che sarà difficile non innamorarsene a prima vista.

 

Tappeto cameretta, idee e colori

Photo Credit: Tappeto cameretta – nidi.it

 

Ecco qualche idea carina da cui partire per scegliere un bel tappeto cameretta per i tuoi bambini:

 

  • Tappeto cameretta per i tuoi bambini, quali fantasie?
  • Tappeto cameretta, come conquistare i più piccoli?

 

Tappeto cameretta per i tuoi bambini, quali fantasie?

Tappeto cameretta per i tuoi bambini, fantasie

Photo Credit: Tappeto cameretta – nidi.it

 

Un po’ come avviene per le carte da parati nella stanza dei bambini, anche il tappeto cameretta ha le stesse regole. La direzione è la stessa, perché i bambini sognano sempre le stesse evocazioni: il mondo degli animali e grandi viaggi di fantasia.

 

Tappeto cameretta per i tuoi bambini

Photo Credit: Tappeto cameretta – untapisaparis.fr

 

Stesse suggestioni che possono essere evocate non solo guardando le pareti della cameretta, ma anche quando i tuoi bimbi non hanno gli occhi diretti verso l’alto.  Potresti scegliere gli stessi soggetti o simili, creando percorsi immaginari e storie che i tuoi bambini sicuramente apprezzeranno, facendo navigare, alla grande, la loro fantasia.

 

Tappeto cameretta per i bambini

Photo Credit: Tappeto cameretta – nidi.it

 

Se i tuoi figli sono un po’ più grandi potresti scegliere un tappeto cameretta il cui stile sia più in linea con i loro gusti, con i colori della stanza o con l’arredamento che hai scelto per la cameretta. Un bel tappeto cameretta dai motivi geometrici o astratti, ad esempio, può essere perfetto vicino a un letto contenitore o a una scrivania moderna, magari una di quelle soluzioni componibili e modulari, dove puoi davvero metterci di tutto.

 

Tappeto cameretta, come conquistare i più piccoli?

Tappeto cameretta, come conquistare i più piccoli

Photo Credit: Tappeto cameretta – untapisaparis.fr

 

Con quale tappeto cameretta vorresti conquistare i più piccoli? Fai spazio ai colori e, soprattutto, alla morbidezza!

 

Tappeto cameretta, conquistare i più piccoli

Photo Credit: Tappeto cameretta – untapisaparis.fr

 

I bimbi più piccoli, soprattutto quando iniziano a gattonare, amano le superfici morbide. Opta per un tappeto cameretta composto in buona parte da cotone.

 

Tappeto cameretta per i più piccoli

Photo Credit: Tappeto cameretta – untapisaparis.fr

 

Se oltre ai colori vorresti qualche soggetto simpatico, scegli un animaletto spiritoso, come possono essere una giraffa o una scimmietta, con cui il tuo bambino possa prendere subito confidenza.

 

Tappeto cameretta Montessori

Photo Credit: Tappeto cameretta – untapisaparis.fr

 

Piccolo o grande il tappeto cameretta sarà un buon punto di partenza, anche per iniziare le prime esplorazioni, soprattutto se hai scelto di avere una cameretta Montessori, una stanza a misura di bambino, dove gli spazi sono organizzati così bene da permettere al tuo piccolo di scegliere cosa fare e dove andare, in piena libertà.

 

 

“Siamo della materia di cui sono fatti i sogni."

 

William Shakespeare

TAGS: