Cinque idee per arredare la cameretta per i bambini

Non c’è niente di più divertente che decorare la stanza dei tuoi figli, ma da dove cominciare? Ecco cinque idee per arredare la cameretta per i bambini.

 

Tante idee per arredare la cameretta per i bambini

 

Cinque idee per arredare la cameretta per i bambini: inizia il gioco

È arrivato finalmente il momento di arredare la cameretta per i bambini e hai in mente tantissime e bellissime idee, ma quale tra queste è quella più funzionale e adatta alle tue esigenze e a quelle dei tuoi figli? Di certo trovare la migliore permetterà a te al tuo partner di stare sereni e farà felici tutti, grandi e piccini.

 

La cameretta è la stanza della casa che i tuoi figli vivono più delle altre. Qui trascorrono gran parte del loro tempo, soprattutto quando sono più piccoli. La cameretta è anche la stanza dei giochi e, un giorno, quando i tuoi bambini saranno più grandi, potrebbe essere anche la stanza dello studio, se la cameretta si riesce ad adattare ai gusti di un adolescente.

 

Come arredare la cameretta dei bambini

 

È importante che tu tenga a mente anche questo aspetto, in modo che tu faccia oggi un investimento economico che possa durare nel tempo e tu non sia costretto, quando i bambini saranno cresciuti, a rinnovare totalmente la loro vecchia cameretta.

 

È una valutazione fondamentale da fare soprattutto se, nello stesso periodo, decidi anche di ristrutturare la tua casa. Anche l’acquisto della cameretta è una spesa che devi vagliare attentamente, insieme a tutti gli altri costi per gli interventi di ristrutturazione che intendi fare in casa.  

 

Idea 1: per arredare la cameretta osa con i colori!

Osa con i colori per arredare la cameretta

 

I bambini vanno pazzi per i colori! Puoi giocare con diverse tonalità, non solo sulle pareti, ma anche con i complementi d’arredo.

 

Tradizionalmente si utilizza il celeste per i maschietti e il rosa per le bambine, ma se vuoi uscire un po’ fuori dagli schemi puoi osare con colori come:

 

  • il giallo: caldo e luminoso, è un colore che esprime gioia e fa pensare al sole e alle belle giornate. Suggerisce espansione, crescita, libertà e movimento;
  • il verde: espressione di equilibrio, benessere, costanza e stabilità, è un colore che richiama anche la natura e la primavera e, perché no, l’idea di essere in vacanza;
  • l’arancio: un colore accogliente e rassicurante che esprime anche slancio, ottimismo, energia, amicizia e azione;
  • il viola: il colore della trasformazione e della metamorfosi, nasce dall’unione del rosso e del blu. È definito anche un colore spirituale, espressione di nobiltà. Sembra che stimoli anche la creatività e l’immaginazione.

 

Scegli questi colori nelle loro nuance pastello, in modo da creare nella cameretta dei bambini un ambiente rilassante e che non stanchi la vista.

 

Se la stanza è condivisa da maschio e femmina, puoi anche optare per dei colori neutri, soprattutto per le pareti. In questo caso sarà molto più facile giocare con complementi d’arredo colorati, che daranno vita alla cameretta dei tuoi bambini.

 

Idea 2: arreda la cameretta con l’angolo della creatività

Parete lavagna per cameretta bambini

 

Rimanendo in tema di pareti e colori, perché non fare qualcosa di diverso, come destinare una parete (totalmente bianca) della cameretta, alla creatività dei tuoi bambini?

 

Imbiancala con vernice lavabile o con una pittura di colore nero o grigio scuro, otterrai una bellissima ed enorme parete lavagna, dove loro potranno dare sfogo alla loro fantasia. Ti serviranno solo dei gessetti colorati.

 

Lavagna per cameretta bambini

 

Per il resto lascia a loro carta bianca, o meglio, parete nera. Vedrai, la fiducia che avrai dato a loro sarà subito ripagata dai loro splendidi disegni e piccole opere d’arte, che ti stupiranno.

 

In alternativa, se non hai lo spazio sufficiente o una parete libera, puoi comprare una lavagna, che assolverà comunque alla stessa funzione e che, all’occorrenza, potrai anche spostare in altri ambienti della casa, senza interrompere il gioco dei tuoi bambini.

 

Idea 3: per arredare la cameretta fai tutto a dimensione baby

Cameretta a dimensione baby

 

Ti ricordi di quando eri bambino e desideravi crescere, soprattutto in altezza, per raggiungere tutto ciò che ti era inaccessibile? Se riconosci ancora questa sensazione, non ti sarà difficile provare l’emozione di avere, almeno in una stanza della casa, tutto a portata di mano, perché tutto è stato pensato per te.

 

Le camerette per i bambini non sono sempre concepite, almeno non totalmente, a loro dimensione. Questo per far sì che possano essere utilizzate anche quando loro crescono. In alcune camerette, ad esempio, le sedie della scrivania sono più adatte a un ragazzo più che a un bambino. Perché allora non ovviare a questo aggiungendo elementi d’arredo come questi, ma a dimensione baby?

 

Dimensioni baby e fantasia nella cameretta dei bambini

 

Anche una semplice poltroncina o un pouf in cameretta renderà i tuoi bambini felici, oltre a offrire a loro uno stimolo in più per giocare. E poi, riuscire a essere padroni delle cose e potersi destreggiare con esse facilmente, per loro vuol dire tanto. È una vera conquista, che li aiuta a crescere.

 

Piccoli mobiletti con i pallet

 

Un’altra idea, se ami il fai da te, può essere quella di realizzare dei piccoli mobiletti con i pallet, dove sarai tu a decidere dimensioni e colori. A partire dalla culla realizzata in pallet, puoi divertirti a creare anche dei contenitori per tenere in ordine i loro giochi.

 

Idea 4:  per arredare la cameretta crea nuovi spazi per i giochi e gli hobby

Nuovi spazi per arredare cameretta

 

Quanti sono i giochi che possono fare i bambini? Infiniti quanto è infinita la loro immaginazione. Per questo è importantissimo lasciarli liberi di esprimersi, specie nella loro cameretta, il loro piccolo regno, la loro prima e vera propria casa in miniatura.

 

Perché allora non creare degli spazi adatti a loro, ai loro desideri e alle loro attitudini? Ogni loro richiesta può svelare qualcosa che per loro è davvero importante fare.

 

Passioni e hobby per arredare la cameretta dei bambini

 

Se la cameretta dei bambini è spaziosa, puoi pensare di creare nuovi spazi per i loro giochi come:

 

  • casette: dentro loro ci possono entrare e avere un altro piccolo mondo dove giocare;
  • tende: perfette per i bambini che amano l’avventura e già sognano di dormire immersi nella natura;
  • amache: l’idea di dondolarsi piace anche ai grandi, figurarsi ai bambini! Per loro può essere un gioco davvero divertente;
  • mobili per i loro giochi o per le loro passioni: avere anche a disposizione una piccola cassettiera per riporre le scarpette da danza, ad esempio, può essere anche un bellissimo gioco per le bambine. I bambini possono trovare piacevole anche avere a disposizione un bel baule o cassapanca per riporre i loro giocattoli. E mettere tutto in ordine da soli è educativo per loro, ma è anche un modo per dare una mano ai genitori.

 

Idea 5: arreda la cameretta lasciando ai tuoi bambini libertà d’azione

Spazi liberi per la cameretta dei bambini

 

Decidere in toto come organizzare la cameretta dei tuoi bambini può non essere sempre una buona soluzione.

 

Forse una buona idea può essere anche quella di lasciare decidere a loro come gestire alcuni degli spazi della cameretta.

 

Spazio alla fantasia nella cameretta

 

Quello che devi fare è solo scegliere di lasciare liberi alcuni angoli della stanza.

 

I bambini amano gli spazi liberi perché hanno la capacità di immaginare dovunque torri e castelli. E fantasticare è il loro gioco più bello.

TAGS: