Come scegliere lo specchio per il bagno

Come scegliere lo specchio per il tuo bagno, il luogo per eccellenza della casa dove poter guardare la tua immagine riflessa? Ecco qualche idea carina.

 

Come scegliere lo specchio per il bagno

Photo Credit: Specchio per il bagno Shui Comfort di Ceramica Cielo

 

Come scegliere lo specchio per il bagno: spazio al design

Immaginare la tua vita senza avere specchi in casa? Impossibile, soprattutto in alcune stanze, dove la sua presenza è fondamentale, come la camera da letto e il bagno, quest'ultimo probabilmente il primo posto dove ti osservi, al mattino, non appena ti sei alzato dal letto.

 

Come scegliere lo specchio per il tuo bagno, il luogo per eccellenza del tuo relax, la tua oasi di benessere? Una scelta importante visto che il bagno oggi è diventato un vero oggetto di design, allestito, in alcuni casi, come un vero e proprio salotto.

 

Il desiderio di vedere la propria immagine riflessa è antica quanto l’uomo, che, un tempo, per osservarsi utilizzava l’acqua, come quella dei laghetti o dei fiumi. Un’immagine davvero rappresentativa è il Narciso di Caravaggio, realizzato, con olio su tela, tra il 1597 e il 1599. Qui viene raffigurato questo bellissimo giovane che si ferma a osservare il suo riflesso nelle acque limpide di un fiume.

 

Specchio artistico da bagno

Photo Credit: Specchio per il bagno  con carta da parati lavabile panoramica in vinile Amore Mio di Élitis – elitis.fr/it/

 

Prima che venisse creata la lastra metallica, quella che oggi ti permette di vederti proprio come sei poiché rispecchia fedelmente la tua immagine, lo specchio più antico è probabilmente quello che utilizzavano gli antichi Egizi, tra il 2620 a.C. e il 2500 a.C. (durante la IV dinastia della storia dell’Antico Egitto). Esso veniva realizzato con il rame o il bronzo, decorato con ornamenti sulla parte posteriore e sul manico, e lustrato in modo da permettere il riflesso di un’ombra.

 

Secondo un’altra teoria, che si basa su ritrovamenti, in Anatolia, di pietre levigate molto simili a specchi rudimentali, il primo specchio risale invece al 6.000 a.C..

 

Una cosa è certa, lo specchio, ai suoi primordi, non era proprio alla portata di tutti, mentre oggi, nell’epoca dell’apparenza e dei selfie, in un periodo storico in cui il culto dell’immagine sembra essere al primo posto di ogni classifica, non è più un lusso averlo.

 

Oggi si possono avere tutti gli specchi che si desiderano, ma la cosa difficile è scegliere quello giusto, soprattutto per arredare il tuo bagno. Ecco qualche suggerimento dove l’estetica strizza l’occhio al design.

 

Lo specchio per il bagno: posizione e funzione

Scegliere uno specchio da parete per il bagno

Photo Credit: Specchio per il bagno rettangolare da parete Quadro di Salvatori

 

Lo specchio è uno degli accessori fondamentali per arredare il tuo bagno. Prima di sceglierlo devi pensare a dove posizionarlo e quante funzioni vuoi che abbia.

 

Questo specchio rettangolare da parete Quadro di Salvatori, è perfetto sopra il lavabo del bagno e può essere istallato sia verticalmente e sia orizzontalmente.

 

La caratteristica distintiva di questo specchio è la profondità della cornice in ottone (7,5 cm), la cui sporgenza è utile come pratico ripiano di appoggio per diversi oggetti, oltre a esser di grande impatto estetico. Grazie al rivestimento in resina, la cornice è protetta e, con i giusti accorgimenti nel pulirla (usa solo acqua tiepida e un panno morbido), può durare nel tempo.

 

Specchio contenitore per bagno

Photo Credit: Specchio ovale da parete con contenitore I CATINI OVAL BOX di Ceramica Cielo

 

Lo specchio ovale da parete con contenitore, della collezione I CATINI OVAL BOX di Ceramica Cielo può essere istallato anche sopra il lavabo, ma si presta a essere anche indipendente.

 

Dalle linee essenziali e pulite, e disponibile in due versioni, il Tondo e l'Ovale, questo specchio è comodo perché può contenere diversi oggetti per il beauty, come cosmetici o prodotti per la cura del corpo, senza che siano visibili a chiunque entri nel tuo bagno.

 

Specchio con illuminazione integrata per bagno

Photo Credit: Specchio ovale per bagno NORM di Inbani – inbani.com

 

La luce è tutto in bagno. Una giusta illuminazione in casa crea l'atmosfera suggestiva in ogni ambiente, soprattutto quando cala il sole.

 

Lo specchio ovale NORM di Inbani, in legno e con illuminazione integrata con mensola, è perfetto per avere la visibilità che ti serve in bagno.

 

È l’ideale per un arredamento moderno, ma in particolare se hai intenzione di rilassarti nella tua piccola vasca da bagno centro stanza, mentre le ore passano senza che tu te ne accorga.

TAGS: