Stile nordico, idee felici per la tua Hygge home

Lo stile nordico è sempre più presente nelle case degli italiani, e non solo. Ecco qualche idea carina per rendere il tuo nido una vera Hygge home, una casa a prova di abbraccio! 

 

Stile nordico, idee felici

Photo Credit: Stile nordico - nordictrends.com

 

Stile nordico, un abbraccio felice nella tua casa Hygge

La tua casa dovrebbe essere la tua reggia, il tuo luogo speciale, fatto di tante stanze, in cui trovare un dolce rifugio. Quanto questo desiderio corrisponde alla realtà? 

 

Se poco, forse dovresti darti da fare per cambiare le cose, iniziando con qualche cambiamento di stile in casa. Perché non provare ad arredarla in stile nordico?

 

Stile nordico, un abbraccio felice

Photo Credit: Stile nordico - northern.no

 

Lo stile nordico, detto anche arredamento scandinavo, è uno stile semplice e sobrio, in grado di rendere la tua casa più calda, luminosa e soprattutto più accogliente.

 

Stile nordico

Photo Credit: Stile nordico - northern.no

 

Lo stile nordico è uno stile essenziale, come lo stile minimale, ma che sa fare spazio anche a tanto altro, prima di tutto ai sentimenti.

 

Lo stile nordico è il punto di incontro di più filosofie, in primis quella del lagom är bäst e quella dello Hygge Style.

 

Stile nordico, tante idee

Photo Credit: Stile nordico - nordictrends.com

 

La filosofia lagom är bäst prende ispirazione da uno stile di vita dove chiarezza, purezza di forme, qualità, semplicità e sostenibilità sono le parole d’ordine. Le parole lagom är bäst si possono tradurre nel concetto del non troppo, non troppo poco, ma il giusto.

 

Una casa giusta è anche una casa accogliente, detta anche una cozy home. Un luogo confortevole e intimo, dove regnano pace e serenità, e dove puoi vivere uno stato mentale, emotivo e fisico che ti rende soddisfatto e positivo. Ed è qui che entra in gioco la filosofia Hygge Style che si ispira proprio a questo stato della mente.

 

Hygge Style

 

La parola hygge è un termine di origine danese, derivante dall’espressione germanica “hyggja”. Hygge si si pronuncia “Hoo-gah”.

 

Per iniziare a entrare in questo stato emotivo, rilassati sul divano o sul dondolo di casa, facendoti avvolgere da un morbido plaid se è inverno (in questo caso non potrà mancare una bella tazza di cioccolata calda) e chiudi gli occhi. Non pensare ad altro e lasciati andare a un momento felice per trovare la tua sicurezza e la tua serenità.

 

Stile nordico e Hygge Style

 

Ora manca solo l’arredamento giusto, quello dello stile nordico, per completare questo momento e farti vivere completamente il tuo Hygge Style, sia che tu sia da solo o in piacevole compagnia. Ecco, a tal proposito, alcuni consigli per che potranno esserti di aiuto:

 

  • Stile nordico, la forza del design
  • Stile nordico, punta anche sul nero

 

Stile nordico, la forza del design

Stile nordico, la forza del design

Photo Credit: Stile nordico - nordictrends.com

 

Una cozy home è una casa confortevole soprattutto per i tuoi occhi. Il design dello stile nordico offre a loro grandi spazi liberi a linee decise e semplici, ma anche suggestive, poiché evocano la natura e la sua forza dirompente.

 

Un arredamento in stile nordico ti regala una grande sensazione di calore e purezza. La grande presenza del bianco e del legno rendono l’ambiente sobrio, chic, armonioso e dedito alla sostenibilità.

 

Stile nordico, la forza del design

Photo Credit: Stile nordico - nordictrends.com

 

Le forme dello stile nordico sono nette, dritte e morbide allo stesso tempo. Suggeriscono un’armonia naturale e un equilibrio che rassicurano.

 

Una forma calda, ma precisa, che è al servizio della funzione. Questa espressione custodisce il cuore del design scandinavo, che vede, nel suo periodo d’oro, emergere tanti grandi nomi, come: Arne Jacobsen, Alvar Aalto, Verner Panton, Hans J. Wegner, Poul Henningsen, Maija Isola e Borge Mogensen.

 

Stile nordico, grande design

Photo Credit: Stile nordico - nordictrends.com

 

Il design dei mobili in stile nordico utilizza più consistenze e finiture per quanto riguarda i materiali a vista. Materiali naturali, che vengono lasciati nel loro stato più grezzo e puro proprio per rendere omaggio alla natura. Anche i tessuti come lana, lino e pelle, non solo sono caldi e confortevoli, ma fanno anche occhiolino alla sostenibilità. L’attenzione al riciclo è un elemento fondamentale dello stile nordico.

 

Il design è il punto di forza dello stile nordico. In un arredamento essenziale il design iconico di questo stile può essere anche un dettaglio, come un vaso in ceramica, una sfera in vetro, un cuscino, una seduta, una libreria o, perché no, una carta da parati.

 

Dettagli che possono anche dettare il passo delle stagioni: in inverno la casa si racconterà di più attraverso plaid, pellicce, candele e tazze, mentre in estate attraverso tessuti naturali, stelle marine e coralli.

 

Stile nordico, punta anche sul nero

Stile nordico e black

Photo Credit: Stile nordico - nordictrends.com

 

Lo stile nordico utilizza prevalentemente colori come il bianco, il beige, il nero a varie declinazioni delle tinte pastello. Le nuance tenui e terrose risaltano maggiormente con la luce naturale. Non andare mai oltre i tre toni. L’importante è che siano, oltre che neutri e tenui, anche complementari tra loro.

 

Stile nordico, punta anche sul black

Photo Credit: Stile nordico - fermliving.com

 

Il nero è  la migliore controparte al bianco. Per farsi notare, in una casa stile nordico, il nero non ha bisogno di grandi spazi.

 

La sua presenza non passa mai inosservata. Anzi, se lo usi per un complemento d’arredo come uno specchio, un oggetto, un vaso, un quadro o uno sgabello, risalterà ancora di più nell’ambiente.

 

Stile nordico, punta anche sul black

Photo Credit: Stile nordico - normann-copenhagen.com

 

In un casa arredata in stile nordico, colori chiari e luminosi fanno da padroni, ma come la luce arriva dopo il buio più profondo, anche il nero ha bisogno di tanto bianco per affermare la sua identità.

 

Il nero suggerisce, mette l’accento, sposta lo sguardo... Quale modo migliore di giocare sui dettagli?

 

 

“Var sak har sin tid” – “Ogni cosa ha il suo tempo”.

 (Antico proverbio svedese)

TAGS: