Organizzare la stanza per gli hobby, come fare

A chi non piacerebbe avere un luogo nella casa dove dedicarsi alle proprie passioni? Ecco alcune idee divertenti per organizzare la tua stanza per gli hobby.

 

La stanza degli hobby come fare

 

Organizzare la stanza per gli hobby, come fare per darle forma

Ci sono hobby che richiedono davvero tanto spazio, ma come fare? Servirebbe un’intera camera a disposizione! Allora, perché non dedicare una stanza della casa esclusivamente ai proprio diletti?

 

Se la tua casa non è così grande da permetterti una stanza solo per gli hobby, puoi pensare di ricavarne una, anche piccola, da una stanza più grande, come può essere quella del salotto. Magari, nel momento in cui decidi di rinnovare l’arredamento del tuo salone, potresti ridurre le sue dimensioni utilizzando delle belle pareti divisorie o dei semplici paraventi, ottenendo così due stanze più piccole e intime: una per ospiti e l’altra tutta per te!

 

Oppure, se hai deciso di ristrutturare la tua casa, potresti cogliere l’occasione dei lavori per ricavare nell’abitazione anche la stanza per gli hobby, una vera e propria camera.

 

Potrebbe essere sufficiente spostare magari qualche parete interna, un intervento di manutenzione straordinaria per cui dovrai richiedere la Cila, la Comunicazione di inizio lavori asseverata, sempre che le pareti non riguardino parti strutturali,  volumetria,  mutamento d’uso urbanisticamente rilevante, sagoma e prospetti dell’edificio.

 

Le Case con Sala Hobby

 

Può sembrare una fantasia, ma le Case con la sala hobby hanno sempre qualcosa di speciale. In quella stanza, quella dove tu hai passato, con grande piacere, il tuo tempo libero, si respira una particolare energia positiva.

 

Come organizzare quindi la tua stanza per gli hobby? Ecco alcuni suggerimenti sfiziosi, per una persona come te che ama:

 

  • suonare;
  • dipingere;
  • danzare;
  • il fai da te;
  • il fitness e lo yoga.

 

Organizza la stanza per gli hobby: se ami suonare

Organizza la stanza per gli hobby se ami suonare

 

Un’intera stanza per la musica, la tua, quella che da sempre ami suonare, quella di cui non puoi proprio fare a meno. Come organizzare la stanza degli hobby dedicata alla musica?

 

Ecco tutti gli aspetti fondamentali che devi tenere presente:

 

  • arredamento: cerca di non mettere tanti mobili nella tua sala musica se vuoi avere una buona acustica. Anche la presenza di elementi d’arredo come tende e tappeti può peggiorarla. L’ideale è limitarsi ad arredarla con l’essenziale, come, ad esempio, semplici sgabelli, comodi e poco ingombranti, che possono essere spostati nella stanza senza problemi e secondo le esigenze del momento. Puoi decorare le pareti della stanza con quadri dei tuoi artisti preferiti (soprattutto per alleggerire l’effetto di chiusura creato dai pannelli piramidali) oppure con piccoli mobili componibili, con ripiani posizionabili, dove magari poggiare LP in vinile e i tuoi CD da collezione;
  • impianto: anche se progetti un impianto  elettrico classico, ricordati che possono essere tanti gli strumenti che dovrà supportare, come il mixer, i microfoni e gli amplificatori. Scegli con cura cavi, dispersori e tutti gli accessori che ti servono per realizzare il tuo impianto, assicurandoti soprattutto che abbia un’ottima presa a terra. Evita, inoltre, di lasciare sul pavimento fili sparsi, non solo brutti da vedere, ma anche potenzialmente pericolosi;
  • insonorizzazione: per ottenere una buona acustica e per non dare fastidio ai vicini, insonorizza l’ambiente e il soffitto. Puoi utilizzare dei pannelli piramidali che, oltre a garantire un suono pulito e lineare, sono degli ottimi isolanti acustici, oppure dei pannelli fonoassorbenti, belli esteticamente e comunque funzionali;

 

La stanza per gli hobby per una bambina che suona

 

Se invece hai deciso di non insonorizzare la tua stanza dedicata alla musica, perché non lo ritieni necessario visto che vivi in una casa indipendente oppure gli appartamenti attigui al tuo non sono abitati, puoi osare un po' di più con l’arredamento, puntando su elementi di arredo e accessori che richiamino il tema musica.

 

Soprattutto se il protagonista della tua sala hobby è il pianoforte, uno strumento musicale dal fascino unico e di grande arredo, non è difficile organizzare la tua sala hobby musicale. Se poi hai un bel piano a coda, il centro della stanza è tutto suo.

 

Sarà bellissimo suonarlo, non solo nei tuoi momenti di grande intimità artistica, ma anche in compagnia dei tuoi amici. Saranno attimi di grande gioia soprattutto per i tuoi bambini, che potranno così avvicinarsi alla musica, un mondo magico che affascina sempre.

 

Organizza la stanza per gli hobby: se ami danzare

Organizza la stanza per gli hobby se ami danzare

 

Per allestire nella tua casa una sala danza non servono molte cose, se non:

 

  • ampi specchi: fondamentali soprattutto per la danza classica, sono da collocare sulle pareti della stanza. Gli specchi permettono di studiare i movimenti del corpo e di correggersi;
  • pavimento in parquet: ottimo per facilitare i movimenti della danza, grazie all’elasticità, alla morbidezza del piano levigato e all’effetto assorbente del legno. L’ideale per la danza anche perché le vernici utilizzate per il parquet evitano grandi accumuli di sporco e di polvere;

 

Bimba ballerina nella stanza per gli hobby

 

  • sbarre e panche: le prime sono necessarie per poter danzare, mentre le seconde sono l'ideale per i momenti in cui ti vuoi riposare;
  • impianto hi-fi: senza la musica è davvero difficile ballare, quasi impossibile.

 

Organizza la stanza per gli hobby: se ami dipingere

Organizza la stanza per gli hobby se ami dipingere

 

Per organizzare nella tua casa una sala per hobby dedicata alla pittura, non possono mancare:

 

  • uno o più cavalletti: necessari per dipingere, a meno che tu preferisca poggiare la tela su un tavolo. Se ne hai più di uno puoi utilizzarli anche solo per poggiare le tele su cui hai già dipinto, soprattutto nelle prime ore, per far asciugare la pittura;
  • cassetta portacolori: utilissima per riporre i colori e tutta l’attrezzatura che ti serve per dipingere. Puoi scegliere tra i modelli in metallo o di legno, da tavolo o da terra, con cavalletto integrato o senza;
  • tavolozza: indispensabile per la miscelazione dei colori. Se utilizzi colori a olio sono preferibili tavolozze in legno, mentre per le tempere, gli acrilici e tutti i colori ad acqua sono preferibili le tavolozze in plastica lavabile;

 

L'arte e la pittura nella stanza per gli hobby

 

  • spatola: fondamentale per mescolare i colori nella tavolozza prima e durante la diluizione. Inoltre è perfetta per creare bellissimi effetti materici, spatolando il colore direttamente sulla tela;
  • accessori vari: come, ad esempio, manichini snodabili per disegnare dal vero il corpo umano, lavapennelli, vaschette per solventi e il cerchio cromatico per la composizione dei colori;
  • tele e colori: senza di essi che pittore saresti?

 

Puoi anche pensare di far diventare la tua passione una professione, iniziando, ad esempio, a vendere i tuoi lavori su piattaforme online dedicate.

 

Organizza la stanza per gli hobby: se ami il fai da te

Organizza la tua stanza per gli hobby per il fai da te

 

Ami l’arte in tutte le sue forme, ma quello che più ti piace fare è passare il tuo tempo libero realizzando piccoli lavoretti con il fai da te, come:

 

  • il bricolage: non puoi fare a meno di maneggiare materie prime come legno, bottoni, pietre e materiali di ogni tipologia. Puoi realizzare lavori bellissimi e finalmente hai tutto lo spazio che desideri;

 

Lavora il pallet nella tua stanza per gli hobby

 

  • lavorare i pallet per trasformarli in oggetti di arredo: a partire da piccoli oggetti come mensole per piccole librerie, tavolini o contenitori per le riviste, puoi davvero divertirti a realizzare oggetti con i pallet, con cui arredare la tua casa, e, perché no, anche a regalarli agli amici o a venderli nei mercatini;

 

Organizza la stanza per gli hobby: il benessere di corpo e mente

Organizza la stanza per gli hobby per il benessere di corpo e mente

 

La tua stanza per gli hobby può diventare anche un luogo dove poter rilassare mente e corpo. Se pratichi lo yoga, ecco gli strumenti che ti servono per praticarla a casa:

 

  • un tappetino: essenziale per praticare yoga;
  • un blocco: utile per lo stretching, ma soprattutto per fare tante posture e per diversi esercizi preparatori;
  • una cintura: fondamentale, soprattutto all’inizio, per raggiungere determinate posizioni. Anche questo attrezzo è utile per lo stretching;
  • una coperta e un cuscino: necessari per favorire il rilassamento del corpo, oltre che per non prendere il freddo;
  • uno yoga wheel: un dispositivo cilindrico disponibile in tante dimensioni e fatture, come in legno, in sughero o in plastica, utile per allungare i muscoli e sviluppare una maggiore elasticità e flessibilità del corpo. In particolare aiuta ad aprire la schiena, il petto e a esercitarsi sulle inversioni;
  • un cuscino da meditazione: perfetto per praticare la meditazione.

 

Fai fitness nella tua stanza per gli hobby

 

Se invece preferisci trasformare questa stanza in una sala total fitness, dovrai decidere se fare solo ginnastica libera oppure se investire negli attrezzi per allenarti. Una palestra in casa ti consente di risparmiare rispetto a un eventuale abbonamento in palestra, e di avere molto più tempo per rilassarti.

TAGS: