Fioriera con pallet, la semplicità dialoga con la natura

Una bella fioriera con pallet ti permette di decorare la tua casa, soprattutto il tuo outdoor, senza spendere grandi cifre. Per te qualche consiglio utile per realizzarla. 

 

Fioriera con pallet

 

Fioriera con pallet, la gioia di vivere i colori con semplicità

Una bella fioriera con pallet? Perché no? Arredare la tua casa con il pallet ti consente di trovare delle soluzioni originali per decorarla. In questo modo il tuo estro può emergere e la tua abitazione può raccontare la tua personalità.

 

Fioriera con pallet, la gioia di vivere i colori

 

Sono tanti i progetti che si possono realizzare con i pallet, che non sono altro che listelli di legno di diverse dimensioni. I pallet nascono come bancali per trasportare merci di vario genere, ma il loro riciclo permette oggi di riutilizzarli in tanti modi per l’arredamento della casa.

 

Fioriera con pallet, la gioia per te

 

Una fioriera con pallet può essere davvero una bella idea per avere uno spazio in casa o nel tuo balcone, terrazzo o giardino, dove coltivare le piante che maggiormente desideri. Prova a immaginarla come un mobile composto da più scaffali, che puoi chiaramente decorare, scegliendo la palette di colori che preferisci.

 

Fioriera con pallet, idee colorate

Photo Credit: Fioriera con pallet - playathometeacher.com

 

Come posizionare la tua fioriera con pallet? Puoi fissarla al muro o appoggiarla a terra. Tutto dipende dallo spazio che hai a disposizione e se il luogo in cui intendi metterla è un posto di passaggio oppure un angolo sicuro, dove il transito non c’è. Ecco qualche suggerimento per organizzare bene le tue idee e iniziare:

 

  • Fioriera con pallet,  il tuo giardino verticale fai da te
  • Come realizzare una bella fioriera con pallet

 

Fioriera con pallet, il tuo giardino verticale fai da te

Fioriera con pallet, il tuo giardino verticale

Photo Credit: Fioriera con pallet - diyprojects.com e Pinterest

 

I giardini verticali sono una meravigliosa risposta al tuo bisogno di avere un contatto più diretto con la natura.

 

Nati come veri e propri progetti biofili, dotati spesso di particolari tecnologie (come, ad esempio, il verde stabilizzato),  possono essere anche realizzati in modo più semplice, a casa tua, con materiali di recupero, in primis, appunto, con i pallet, il materiale di riciclo per eccellenza. 

 

Fioriera con pallet, giardino verticale in balcone

Photo Credit: Fioriera con pallet - Pinterest

 

Per quanto riguarda i tuoi spazi esterni, con la fioriera in legno puoi decorare diversi luoghi del tuo outdoor, come balconi, patii e angoli del tuo giardino.

 

Una buona location può essere anche il tuo gazebo in legno, uno spazio organizzato e attrezzato, dove puoi rilassarti, soprattutto nella bella stagione, e nella privacy più assoluta.  

 

Legno su legno? Assolutamente sì. Quale modo migliore per rendere la tua abitazione sempre di più una casa sostenibile e quindi amica della natura?

 

Fioriera con pallet, decorazioni in balcone

Photo Credit: Fioriera con pallet – Pinterest e diyprojects.com

 

Una fioriera con pallet è una scelta perfetta anche per decorare altri angoli del tuo giardino, soprattutto se riesci a farlo in fase di progettazione o mentre lo stai sistemando. Potresti abbinarla, ad esempio, scegliendo gli stessi colori per decorarla, ad altri lavoretti fatti con i pallet, come possono essere un’amaca o dei divanetti, realizzati magari con interi bancali.

 

Come realizzare una bella fioriera con pallet

Realizzare una fioriera con pallet

Photo Credit: Fioriera con pallet - playathometeacher.com

 

Quali piante mettere nella tua fioriera con pallet? Non ci sono veri e propri limiti nella scelta, se non quelli dettati dalle dimensioni, soprattutto se scegli di usare dei vasi di terracotta o dei contenitori di vetro, che verranno fissati sui pallet, che dovranno, a loro volta, sostenerli.

 

Se preferisci le piante piccole opta per le piante grasse. Oppure, un'altra buona scelta possono essere le piante aromatiche, sempre utili per la tua cucina, ma soprattutto facili a coltivare e con poca necessità di manutenzione. Sarà un grande piacere anche per il tuo olfatto, che sarà coccolato tutto l’anno dalla freschezza dei profumi di queste piante.

 

Qualche idea per realizzare una fioriera con pallet

Photo Credit: Fioriera con pallet - playathometeacher.com e diyprojects.com

 

Ma come realizzare una fioriera in pallet fai da te?

 

Prima cosa, dopo aver scelto le piantine, procurati il materiale che ti serve per crearla: pedana in legno pallet, seghetto, levachiodi, martello e/o avvitatore, chiodi, telo in plastica, un sacco di terriccio, sassi di piccole dimensioni, vasi, ruote (se non vuoi fissarla al muro e spostarla agevolmente nell’ambiente) e, infine, vernice (potresti usare anche quella lavagna per indicare sopra, con il gessetto, la tipologia di pianta).

 

Ecco come realizzare una fioriera con pallet

Photo Credit: Fioriera con pallet - Pinterest

 

La prima cosa che devi fare è eliminare i pallet in eccesso, che ti servono per creare lo spazio in cui posizionare le piante, nel caso in cui tu preferisca creare i vasi con gli stessi pallet.

 

All’interno di questi spazi vuoti puoi così mettere dei ritagli del telo di plastica, della misura che ti serve, che fermi con i sassolini. Dopo di che puoi inserire in questi spazi il terriccio e, successivamente, le piante che desideri coltivare. E il gioco è fatto!

 

“Bellezza delle piante, i soli esseri viventi in questo universo che non producano rumore né rifiuti.”

 

Mario Andrea Rigoni

TAGS: