Case al Mare in Sardegna

Per chi desidera perdersi tra la natura selvaggia e le spiagge cristalline di una terra immensa e luminosa
" Se vuoi essere al centro del Mediterraneo per vivere in un’isola dai forti contrasti, dove luci e colori sono, da sempre, testimoni di antichissime tradizioni"

Case al Mare in Sardegna, quelle dove il sole batte tutto il giorno, quelle dove soffia sempre il vento, quelle dove è forte il dolce profumo del mirto in fiore, che si insinua piacevolmente tra tutte le piccole e grandi insenature dalla sabbia bianchissima.

 

Case al Mare in Sardegna, quelle accarezzate dall’acqua color smeraldo e protette dalle montagne, dove riposano i Giganti.

 

La Sardegna, luogo incantato e custode di antichissime storie e credenze, un tempo era chiamata Ichnusa, poiché, secondo un’antica leggenda, questa splendida isola è figlia di un’impronta divina, nata da un’orma fatta su quello che era solo un cumulo di poveri sassi, sparsi in mare e poi arricchiti da una vegetazione unica.

 

Case al Mare in Sardegna, immerse in una natura aspra e selvaggia, più volte terra di conquista, sempre fedele a se stessa, ma più caratteristica grazie alle sue tante anime: spagnola, africana, fenicia, cartaginese, romana, araba, pisana, bizantina e piemontese.

 

Avere una casa al mare in Sardegna vuol dire poter cogliere l’essenza di una terra così antica, assaporando, nell’assoluto silenzio dei grandi spazi, la bellezza di un orizzonte che non mette limiti allo sguardo.

Una casa al mare in Sardegna ti permette di avere davvero grandi vantaggi, come:

 

  • una vita a contatto con la natura: le sue vaste superfici, quasi immutate nel tempo, sono ricche di piccole zone desertiche, e, allo stesso tempo, di stagni e boschi rigogliosi, con alberi anche millenari. Qui ci abitano mufloni, cervi, cavalli selvatici e grandi rapaci come le aquile reali;
  • una terra ricca di storia: tra le tante tracce che il tempo ha lasciato in questa splendida isola, degni di nota sono i complessi nuragici, costruiti con grandi blocchi di pietra e sparsi su tutto il territorio. I nuraghi sono monumenti unici al mondo e testimoni di una cultura millenaria (dal XV al VI secolo a C.) e piena di ritualità, oggi ancora portatrice di tanti misteri.  Singolare è il complesso nuragico di Barumini, il più importante sito archeologico della Sardegna, situato nei pressi di Barumini, in provincia di Medio Campidano e oggi riconosciuto dall’UNESCO quale sito patrimonio dell’umanità;
  • una cucina tradizionale e deliziosa: in questa isola antichissima le ricette sono tramandate gelosamente da madre a figlia per generazioni e generazioni. Come non cedere alla tentazione di provare le sue specialità, come: il pane carasau, il formaggio pecorino, la bottarga, la fregola, i malloreddus, le seadas e il torrone, tanto per fare qualche esempio;
  • una vita più sana e più sostenibile: qui la vita costa davvero poco. E se credi fermamente al fatto che in fondo non servano grandi cose per essere felici, il benessere che ti potrebbe regalarti questa terra, chiamata, non a caso, anche l'isola dei centenari, potrebbe quasi sembrarti infinito.

 

 

Nella nostra Selezione ti presentiamo le Case al Mare in Sardegna che abbiamo scelto solo per te.

 

 

“La Sardegna. Questa terra non assomiglia ad alcun altro luogo.”

 

David Herbert Lawrence