Case in vendita con giardino

Se stai cercando la soluzione per te tra le tante case in vendita con giardino, anche solo per un investimento, ecco cosa succede a Milano, Roma e Genova.

 

Il giardino un luogo sacro

 

Case in vendita con giardino, ecco la dimora degli dei

L’importanza del giardino affonda le sue radici nel tempo. Per gli antichi greci, sin dai tempi omerici, il giardino era un luogo sacro, la dimora degli dei. Basti pensare che il filosofo greco Epicuro amava impartire le lezioni ai suoi discepoli nel giardino della sua casa, situata nei pressi di Atene.

 

Anche gli antichi romani erano grandi cultori del giardino, diventato, nel periodo repubblicano, luogo di prestigio per la famiglia e di massima espressione dell’arte e delle più varie e complesse architetture, integrandosi perfettamente con la casa, in quanto luogo piacevole per la sosta e il riposo. Ed è forse per questo che il grande oratore latino Cicerone considerava il giardino l’unico posto che potesse rendere perfetto lo spirito e il più naturale per ambientare i suoi dialoghi filosofici, rimanendo, in tal modo, anche fedele alla lunga tradizione delle Accademie della civiltà greca.

 

Nonostante siano passati tanti secoli, la tradizione del giardino è ancora oggi viva. Uno spazio verde resta sempre un grande desiderio, ma qual è la richiesta attuale di case in vendita con giardino?

 

Abbiamo coinvolto, in questa nostra nuova indagine, alcune delle nostre agenzie nelle città di Milano, Roma e Genova.

 

Case in vendita con giardino a Milano

I giardini milanesi

 

Abbiamo chiesto ai titolari delle agenzie Gabetti Milano Ripamonti e Gabetti Milano Garibaldi quanto è importante oggi la presenza di un giardino in un immobile, in una città come Milano, e qual è la domanda di case in vendita con giardino. 

 

«La presenza di un giardino in una casa a Milano è importante visto che è una grande città,  - risponde Andrea Tenconi, titolare dell’agenzia Gabetti Milano Ripamonti -  e, per quanto possa essere comoda e ben servita, non sarà mai ricca di aree verdi come l’hinterland. Un giardino permette quindi a un cliente amante della natura e della tranquillità di avere nel tempo libero un momento di vero relax e un “polmone verde” privato. Nella nostra zona non ci capita spesso di avere richieste per case con giardino in quanto, confinando con l’hinterland della zona Sud, i clienti che lo ricercano sanno di trovarle fuori Milano e a prezzi più competitivi. Chi ha un giardino a Milano infatti, sapendo di avere un prodotto raro e che valorizza il bene, in genere cerca di ricavare cifre importanti. Il cliente ideale per questa tipologia di abitazione è senz’altro una famiglia con bambini amante della natura e che solitamente arriva da altre regioni in cui la casa di famiglia ha il giardino. Il cliente cerca quindi di ricreare, seppur in piccolo, il proprio giardino di famiglia anche nella grande città e continuare a goderne i privilegi. Ritengo per questo che chi compra case con giardino il più delle volte effettua un acquisto di tipo emozionale».

 

Gli interni di una casa con giardino

 

«L’interesse per una casa con giardino a Milano è piuttosto elevata, - afferma Carlo Quaroni, titolare dell’agenzia Gabetti Milano Garibaldi - per vari motivi, soprattutto per chi possiede animali, anzi sembra che questo sia spesso il motivo più diffuso. Ci sono  anche gli inconvenienti che riguardano soprattutto la minore sicurezza, essendo l’immobile con giardino un piano terreno o una casa o villa indipendente. Le richieste comunque non mancano e nella nostra zona, sicuramente più che nel passato. Attualmente ci sono ottime probabilità di vendita anche per queste tipologie di immobili, soprattutto se in contesti di villette come quelli  nella zona tra piazzale Lagosta, viale Zara e via Taramelli. I clienti più interessati sono, come appunto dicevo, persone con uno o più animali e anche, per fortuna, famiglie con bambini che, nella maggioranza dei casi hanno anche animali domestici».

 

Salotto casa con giardino milanese

 

Abbiamo colto questa occasione per chiedere ad Andrea e a Carlo qual è, in questo periodo, la tipologia di casa più venduta e quale si fa più fatica a vendere

 

«In questo preciso momento di mercato in zona Ripamonti, chiaramente alla sola zona di nostra gestione, - risponde ancora Andrea Tenconi, titolare dell’agenzia Gabetti Milano Ripamonti - visto il grande sviluppo apportato nell’area adiacente a Fondazione Prada, i tagli principalmente richiesti sono i bilocali ristrutturati perché più facili da mettere a reddito e con una maggiore redditività, oltre ad essere quelli più velocemente rivendibili un domani. Nel quartiere di Fatima invece, leggermente più distaccato dalla Fondazione Prada e dove la principale tipologia di acquirenti sono le famiglie che già abitano nel quartiere, i tagli più richiesto sono i trilocali dai 90 mq ai 120 mq ristrutturati e i quadrilocali con doppi servizi e box. Si evidenziano quindi come principali clienti acquirenti gli investitori che tornano ad investire nel mattone e le famiglie che desiderano allargarsi come spazi. Per contro, la tipologia di appartamenti che si fa più fatica a vendere sono quelli situati al piano terra per un discorso di sicurezza e poca luce, e quelli con metrature che superano i 200 mq in quanto si restringe notevolmente il target di clienti disposti a spendere cifre molto alte in zone periferiche».

 

Interni casa milanese

 

«Attualmente i tagli più richiesti e più venduti, - risponde ancora Carlo Quaroni, titolare dell’agenzia Gabetti Milano Garibaldi -  tra l’altro con tempi molto rapidi, sono soprattutto i bilocali dai 45 mq ai 70 mq, in primis per uso proprio, visto che a moltissimi ragazzi giovani capita di essere momentaneamente in affitto e, spesso con l’intervento di genitori, cercano di acquistare per non continuare a pagare cifre elevate per gli affitti. C’è un grande interesse anche da parte di chi vuole semplicemente investire e compra un immobile allo scopo di lo poi a reddito. Nell’attuale situazione di mercato anche altre tipologie di immobili sono comunque richieste: dal tre locali ai quadrilocali alle casette indipendenti. Mentre rimangono ancora molto basse le richieste sugli immobili a uso ufficio».

 

Ingresso per il giardino

 

Entriamo ancora più nel dettaglio, e chiediamo quindi ad Andrea e a Carlo, quali possono essere, secondo la loro esperienza, le caratteristiche di un immobile che oggi favoriscono la sua vendita e quelle su cui bisognerebbe puntare, invece, per fare un buon investimento sul futuro. 

 

«Le caratteristiche che oggi favoriscono la vendita della casa - risponde ancora Andrea Tenconi, titolare dell’agenzia Gabetti Milano Ripamonti -  sono il piano alto, in quanto è sempre più richiesto dai clienti che si interfacciano sul mercato, il fatto che sia ristrutturato in quanto in una città come Milano molte persone non hanno la possibilità di seguire adeguatamente i tempi e gli imprevisti di una ristrutturazione e la presenza di finiture interne adeguate (pavimentazione in parquet, infissi con doppi vetri, sanitari sospesi). Anche quando si compra una casa l’occhio vuole la sua parte e visionare un immobile ben rifinito è senz’altro un buon  biglietto da visita. Per quanto riguarda invece le caratteristiche che deve avere un immobile acquistato come investimento per il futuro, sono: il piano, preferibilmente alto, la presenza di uno sfogo esterno (balcone o terrazzo) e una buona suddivisione interna dei locali (camere ampie, cucina separata dalla sala). Questi elementi ti permettono di affittare l’appartamento a un canone più alto e un domani di rivendere la casa a un prezzo davvero competitivo». 

 

«Direi che il taglio di appartamento ideale per chi vuole effettuare un investimento - risponde ancora Carlo Quaroni, titolare dell’agenzia Gabetti Milano Garibaldi - rimane il taglio del bilocale, che consente di avere una buona redditività rispetto al valore investito e una maggiore facilità di eventuale rivendita. Le caratteristiche per una migliore possibilità di vendita sono le solite, piano medio alto, naturalmente se con ascensore, buona disposizione interna, doppia esposizione, eventuali balconi o terrazzi».

 

Casa a Milano

 

Cosa consiglierebbero Andrea e Carlo, in questo momento, a chi ha un immobile inutilizzato a Milano? È meglio venderlo o affittarlo

 

«In questo preciso momento di mercato - risponde ancora Andrea Tenconi, titolare dell’agenzia Gabetti Milano Ripamonti -  a chi ha un immobile inutilizzato consiglierei senz’altro di ristrutturarlo, arredarlo, almeno per quanto riguarda la cucina e l’arredo bagno, dopo di che metterlo subito in vendita. L’aumento dei prezzi verificatosi negli ultimi mesi, nella maggior parte delle zone della città di Milano, dovrebbe garantire una vendita maggiore rispetto a quanto si poteva ricavare fino a un anno fa. Il fatto inoltre di consegnare un appartamento “chiavi in mano” è apprezzato da molti clienti che, come detto poc’anzi, in una città veloce e dinamica a livello lavorativo come Milano, non hanno il tempo di seguire una ristrutturazione o il trasloco in una casa nuova. Qualora le offerte non soddisfino il proprietario, la ristrutturazione e l’arredo installato garantirebbero un affitto immediato ideale per studenti e/o lavoratori in procinto di trasferirsi in città». 

 

«Viste le cifre che si possono realizzare oggi nella nostra zona, - risponde ancora Carlo Quaroni, titolare dell’agenzia Gabetti Milano Garibaldi - per appartamenti piccoli anche 6.000,00/ 7.000,00 euro al mq, ai proprietari suggerirei di vendere e poi acquistare con il ricavato altri appartamenti in zone meno care per poi affittare con una percentuale più elevata di redditività».

 

Guarda tutte le nostre case in vendita con giardino a Milano.

 

Case in vendita con giardino a Roma

Casa con giardino a Roma

 

A Roma abbiamo coinvolto la titolare dell’agenzia Gabetti Roma Prati, ponendo le stesse domande che abbiamo fatto alle agenzie di Milano. Capire, non solo quanto sono richieste, nella città eterna, le case in vendita con giardino, ma anche quali sono le tipologie di immobili più richiesti e venduti oggi e quelli visti come un vero e proprio investimento per il futuro.

 

«Nel quartiere in cui operiamo, la zona centralissima di Prati-Borgo, - risponde Valentina De Santis, Titolare di Gabetti Roma Prati - la presenza di un giardino è un miraggio. L’ambizione dei nostri clienti è di abitare appartamenti ai piani alti con terrazzi panoramici, dai quali ammirare la Basilica di San Pietro, Castel Sant’Angelo, i tetti del centro con le molteplici cupole , il Gianicolo e il Lungotevere, nei cieli di Roma che regala tramonti magnifici e sempre diversi. Comunque, il cliente ideale per una casa con giardino, è una famiglia con figli e animali che amano vivere molto la casa e ospitare gli amici, per quanto, ultimamente stiamo riscontrando una forte migrazione dalla periferia, anche a discapito dell’abbandono di un immenso giardino con barbecue,  per avere il centro raggiungibile a piedi, in bici  e con la metropolitana sotto casa».

 

Camera da letto in una casa a Roma

 

«La tipologia di immobili più richiesta, - prosegue Valentina - sono i trilocali e i quadrilocali, ad uso abitativo. Riscontriamo una certa difficoltà a vendere gli immobili completamente ristrutturati, e soprattutto quelli adibiti ad uso ricettivo, perché stravolti nella loro natura, con degli elevati costi di demolizione. Il Cliente che vuole acquistare un immobile, lo predilige da ristrutturare, con riscaldamento autonomo, possibilmente con un balcone ed il portiere. Questi fattori favoriscono sicuramente la vendita di un immobile e il suo  corretto collocamento nel mercato. È anche vero che negli ultimi 5 anni, l’investitore immobiliare pone molta attenzione alla vendita di nude proprietà, incontrando un’offerta cresciuta di pari passo. Ai miei clienti che hanno immobili inutilizzati, chiedo sempre se hanno un progetto, uno scopo da realizzare proprio con la vendita dell’immobile inutilizzato sul quale pesano dei costi di manutenzione molto alti…. e alla fine un progetto lo troviamo sempre!».

Guarda tutte le nostre case in vendita con Giardino a Roma.

 

Case in vendita con giardino a Genova

Giardino a Genova

 

A Genova abbiamo coinvolto i titolari delle agenzie Gabetti Genova Centro e Gabetti Genova Centro Foce, per capire quanto siano richieste, in questa città, le case con giardino, e quale direzione stia prendendo anche qui il mercato immobiliare, secondo quella che è la loro personale esperienza.

 

«A Genova il giardino è molto importante, soprattutto se si tratta di giardino carrabile. – racconta Roberto Ruocco, titolare di Gabetti Genova Centro Foce - La clientela è sempre più giovane, per cui avendo una mentalità più dinamica ama gli spazi esterni per usufruirne sia per la vita sociale, sia per eventuali bambini. Inoltre a Genova gli spazi esterni si possono godere, per una lunga parte dell’anno, di quel bel clima mite che contraddistingue la nostra città. Inoltre un immobile con giardino si differenzia dalle normali e numerosissime case in vendita, per cui anche in futuro può sicuramente rivelarsi un buon investimento. Oggi non abbiamo molta richiesta di case in vendita con giardino, ma sicuramente è molto più alta rispetto al passato. Quello che voglio dire è che la casa col giardino è una casa richiesta non dalla generalità degli acquirenti, ma solo da una nicchia, una nicchia però molto motivata e in espansione. I clienti ideali sono famiglie giovani con bambini che vogliono praticare vita all’aperto e amano le relazioni sociali ( cene/barbecue...), ma anche gli anziani, che magari amano curare le piante e hanno anche un cagnolino. Ripeto il giardino non è tantissimo richiesto, ma quando è richiesto è perché è una condizione essenziale! Io, come consulente immobiliare, preferisco avere in vendita una casa con giardino piuttosto che una casa con le stesse caratteristiche di zona e finiture, ma, per esempio, situato al terzo piano».

 

Giardino a Genova

 

«In questo periodo a Genova si vendono più facilmente i piani alti, prosegue  Roberto Ruocco, titolare di Gabetti Genova Centro Foce - perché, anche durante l’inverno godono sempre di buona luminosità, mentre sono più difficili da vendere i piani bassi e giardini per il motivo contrario. Altre caratteristiche che sono ricercate dalla clientela e che favoriscono la vendita di una casa, oltre al piano alto sono: vista panoramica possibilmente mare, spazi esterni ed accessori quali posto auto e cantina, Per chi vuole fare un investimento sul futuro, consiglio di puntare, qui a Genova, su appartamenti piccoli centrali da affittare arredati. Quindi, anche nel caso in cui si abbia un immobile inutilizzato, quello che consiglio è di ristrutturarlo per poi affittarlo, mentre, se è grande, è preferibile venderlo per comprarne due piccoli, che si potranno affittare senza problemi».

 

Interno casa con giardino a Genova

 

«Un buon 30% dei clienti genovesi desidererebbe una casa con giardino. – afferma Laura Bianchi, titolare di Gabetti Centro-Castelletto - In particolare si riscontra, nella nostra zona di operatività, una scarsa percentuale di appartamenti con giardino,  generalmente posizionati sul retro della casa e quindi con esposizione nord. Questo chiaramente è dovuto anche alla conformazione della città. È vero anche che fattori come l’aumento di animali domestici nelle famiglia, l’età della popolazione media, la difficoltà di parcheggio e i problemi di disabilità, aumentano la richiesta di giardini carrabili dai quali accedere a casa senza avere barriere architettoniche. Oggi le tipologie di case più vendute sono quelle medio piccole, che hanno basse spesi di gestione e una metratura che va dai 60 ai 90 mq, dove è richiesto un investimento massimo di 200 mila euro. Queste stesse caratteristiche sono  valide anche per il cliente che vuol fare un buon investimento per il futuro. Certo, chi ha un’immobile inutilizzato farebbe bene a prevedere una ristrutturazione o adeguamento dello stesso, in quanto le giacenze sul mercato rispecchiano per vetustà bassissimi standard qualitativi.  Se poi l’immobile è ben presentato, sia la vendita che l’affitto possono essere entrambe buone opportunità di profitto».

 

Guarda tutte le nostre case in vendita con giardino a Genova e le nostre case in vendita in provicincia di Genova.

 

"Ci si sente a contatto con la natura, il pensiero è libero e sognante, il paesaggio, ma quale paesaggio è più seducente di un giardino?" Cicerone

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TAGS: