Home > Agenzie Immobiliari > Gabetti Franchising Albenga

Gabetti Franchising Albenga
Gabetti Franchising Albenga
Toju di Griotto Davide
Viale Italia, 8 Albenga
L'agenzia Albenga di Toju di Griotto Davide è a Albenga in Viale Italia, 8 e opera a Albenga, Arnasco, Casanova Lerrone, Castelbianco, Cisano sul Neva, Garlenda, Nasino, Onzo, Ortovero, Vendone, Villanova d'Albenga, Zuccarello.
0182570888
Nuova ricercaScheda agenzia

salva

La Nostra Agenzia

Gabetti Franchising
Albenga - Toju di Griotto Davide
Viale Italia, 8 - 17031 Albenga
Invia una richiesta
Compila il form per contattarci

L’interessato, preso atto dell’Informativa

acconsente al trattamento dei propri dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1 c), ovvero per l’invio, a mezzo posta tradizionale, telefono, sms, e-mail, messaggistica istantanea anche a mezzo social network, comunicazioni aventi carattere commerciale, promozionale e pubblicitario inerenti i servizi e i prodotti erogati da ciascuna Agenzia Affiliata titolare del trattamento dei tuoi dati personali

acconsente al trattamento dei propri dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1 d), ovvero per l’invio, a mezzo posta tradizionale, telefono, sms, e-mail, messaggistica istantanea anche a mezzo social network, di comunicazioni aventi carattere commerciale, promozionale e pubblicitario inerenti i servizi e i prodotti erogati da società attive nel settore della mediazione immobiliare, dell’amministrazione condominiale, della mediazione creditizia, delle assicurazioni e broker assicurativi, delle aste, delle esecuzioni immobiliari e delle procedure concorsuali, della gestione e manutenzione di immobili, dell’energia, degli arredi, dell’istruzione e formazione, delle locazioni, informatico, del marketing e della comunicazione

acconsente al trattamento dei propri dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1 e), ovvero per la comunicazione dei dati a Gabetti Agency, alle società controllanti, controllate, soggette a comune controllo, collegate, partecipate da Gabetti Agency e/o a società terze attive nel settore della mediazione immobiliare, dell’amministrazione condominiale, della mediazione creditizia, delle assicurazioni e broker assicurativi, delle aste, delle esecuzioni immobiliari e delle procedure concorsuali, della gestione e manutenzione di immobili, dell’energia, degli arredi, dell’istruzione e formazione, delle locazioni, informatico, del marketing e della comunicazione, per finalità di invio a mezzo posta tradizionale, telefono, sms, e-mail, messaggistica istantanea anche a mezzo social network, di comunicazioni aventi carattere commerciale, promozionale e pubblicitario inerenti i servizi e i prodotti dalle stesse erogati

Immobili

Residenziali
Commerciali

In evidenza

Cosa stai cercando?
26 risultati
Albenga: Appartamento in , Piazza Marconi, 11, immagine 1
Albenga: Appartamento in , Piazza Marconi, 11, immagine 2
Albenga: Appartamento in , Piazza Marconi, 11, immagine 3
Albenga: Appartamento in , Piazza Marconi, 11, immagine 4
Albenga: Appartamento in , Piazza Marconi, 11, immagine 5
Albenga: Appartamento in , Piazza Marconi, 11, immagine 6
Albenga: Appartamento in , Piazza Marconi, 11, immagine 7
Albenga: Appartamento in , Piazza Marconi, 11, immagine 8
Albenga: Appartamento in , Piazza Marconi, 11, immagine 9
Albenga: Appartamento in , Piazza Marconi, 11, immagine 10
Albenga: Appartamento in , Piazza Marconi, 11, immagine 11
Albenga: Appartamento in , Piazza Marconi, 11, immagine 12
Albenga: Appartamento in , Piazza Marconi, 11, immagine 13
Albenga: Appartamento in , Piazza Marconi, 11, immagine 14
Albenga: Appartamento in , Piazza Marconi, 11, immagine 15
Albenga: Appartamento in , Piazza Marconi, 11, immagine 16
Appartamento in Piazza Marconi, 11, Albenga
90 m²
5
1
330.000 €
ALLOGGIO FRONTE MARE Di fronte alle spiagge, situato in una elegante palazzina, da poco rivisitata e priva di barriere architettoniche, proponiamo al secondo piano, ampio e luminoso alloggio di ampia metratura, composto da: Ingresso, cucina abitabile, salone, due camere da letto, bagno, rispotiglio e due terrazzi con vista mare. L'immobile si presenta in ottimo stato, essendo stato oggetto di recente manutenzione e ristrutturazione. Il riscaldamento è termoautonomo. Basse le spese di gestione. Guarda il virtual tour interattivo a 360° dell'immobile e scopri di più! GABETTI ALBENGA da 15 anni sulla piazza di Albenga! Chiamata in lingua latina prima Albium Ingaunum ed in seguito Albingaunum, traducibile in Città degli Ingauni (dalla popolazione dei Liguri che l'ebbe in origine per capitale), Albenga è stato un centro importante per la fondazione dell'Impero romano nella Liguria occidentale. Fu alleata dei Cartaginesi contro Roma durante la Seconda guerra punica (III secolo a.C.) e divenne la base navale del fratello di Annibale Barca, Magone, da dove salpò alla volta di Genova, saccheggiandola nel 205 a.C. Conquistata da Roma nel 181 a.C. da parte del proconsole L. Emilio Paolo, ottenne il diritto latino nell'89 a.C., la cittadinanza romana nel 45 a.C. e assoggettò i territori dell'interno. Il condottiero romano Gaio Giulio Cesare gli conferì la cittadinanza romana e lo status municipale. Proprio nello splendore dell'impero valorizzò e sviluppò maggiormente la sua urbanizzazione. Il territorio comunale si ampliò partendo dalla costa tra Sanremo e Finale Ligure, nell'entroterra prendendo possesso dell'intera alta valle del Tanaro. Nel V secolo subì l'attacco e l'invasione dei Goti che danneggiarono vistosamente la città conquistandola. Il 451 segnò la nascita della locale diocesi, una delle più antiche della Liguria. Fu conquistata dai Longobardi di Rotari. Dopo il Mille fu tra i primi liberi Comuni marinari, partecipò alla prima Crociata e alle lotte per il predominio nel Tirreno. Divenne poi libero comune, passando successivamente nel territorio della Repubblica di Genova nel 1251 (sottoscrivendo una onerosa convenzione dopo la morte di Federico II di Svevia che la proteggeva), ne seguì le vicende godendo ancora periodi di grande prosperità. Albenga sfuggì al saccheggio dei pirati che avevano assalito Ceriale nel XVII secolo. La leggenda dice che i saraceni si fermarono spaventati davanti all'odierno santuario di Nostra Signora di Pontelungo (nacque così la festa del 2 luglio). Nel 1288 ebbe statuti propri. Coinvolta nelle lotte tra Guelfi e Ghibellini, fu sotto la signoria dei Del Carretto del Marchesato di Finale, dei Visconti (1355-1379), dei francesi (1396-1413) e nuovamente di Genova. Fu occupata dai Savoia nel 1625 e nel 1746; sotto Napoleone Bonaparte fu capoluogo della giurisdizione del Centa e capoluogo dell'omonima provincia sotto il Regno di Sardegna (1815-1859). Sotto il Regno d'Italia fu capoluogo fino al 1926 dell'omonimo circondario nella provincia di Genova; dal 1927 appartiene alla provincia di Savona.
Albenga: Appartamento in , Via Nazario Sauro, 96, immagine 1
Albenga: Appartamento in , Via Nazario Sauro, 96, immagine 2
Albenga: Appartamento in , Via Nazario Sauro, 96, immagine 3
Albenga: Appartamento in , Via Nazario Sauro, 96, immagine 4
Albenga: Appartamento in , Via Nazario Sauro, 96, immagine 5
Albenga: Appartamento in , Via Nazario Sauro, 96, immagine 6
Albenga: Appartamento in , Via Nazario Sauro, 96, immagine 7
Albenga: Appartamento in , Via Nazario Sauro, 96, immagine 8
Albenga: Appartamento in , Via Nazario Sauro, 96, immagine 9
Albenga: Appartamento in , Via Nazario Sauro, 96, immagine 10
Albenga: Appartamento in , Via Nazario Sauro, 96, immagine 11
Albenga: Appartamento in , Via Nazario Sauro, 96, immagine 12
Albenga: Appartamento in , Via Nazario Sauro, 96, immagine 13
Albenga: Appartamento in , Via Nazario Sauro, 96, immagine 14
Albenga: Appartamento in , Via Nazario Sauro, 96, immagine 15
Appartamento in Via Nazario Sauro, 96, Albenga
60 m²
3
1
210.000 €
TRILOCALE A POCHISSIMI PASSI DALLE SPIAGGE A circa 50 mt dalla passeggiata lungomare e dalle spiagge, vendesi TRILOCALE al secondo piano con ascensore, privo di qualsiasi barriera architettonica. L'immobile è così composto: Ingresso su ampio disimpegno, soggiorno con angolo cottura, due camere da letto, bagno, ripostiglio e un balcone da cui si può godere di uno scorcio di vista mare. Riscaldamento centralizzato con valvole termostatiche. Ottimo come casa al mare o come investimento data la sua posizione ottimale. Guarda il virtual tour interattivo a 360° dell'immobile e scopri di più! https://viewer.realisti.co/Q8qA0e/ GABETTI ALBENGA da 15 anni sulla piazza di Albenga! Albenga, una città straordinaria che unisce cultura, storia e mare. Chiamata, in lingua latina, prima Albium Ingaunum, "Città degli Ingauni", popolo ligure sottomesso dai Romani, ed in seguito Albingaunum. Libero Comune nel periodo Medievale, passando successivamente nel territorio della Repubblica di Genova nel 1251 ma con statuti propri. Nel 1625 venne occupata dai Savoia, Napoleone Bonaparte nel 1796 la nominò capoluogo della giurisdizione del Centa e successivamente lo divenne della provincia sotto il Regno di Sardegna dal 1815 e dal 1926 con il Regno d'Italia. Una città misteriosa e magica...i suoi dettagli fanno la differenza come noi che conosciamo ogni suo angolo e ogni giorno rimaniamo incantati dalla sua bellezza!
Albenga: Appartamento in , Via Dalmazia, 56, immagine 1
Albenga: Appartamento in , Via Dalmazia, 56, immagine 2
Albenga: Appartamento in , Via Dalmazia, 56, immagine 3
Albenga: Appartamento in , Via Dalmazia, 56, immagine 4
Albenga: Appartamento in , Via Dalmazia, 56, immagine 5
Albenga: Appartamento in , Via Dalmazia, 56, immagine 6
Albenga: Appartamento in , Via Dalmazia, 56, immagine 7
Albenga: Appartamento in , Via Dalmazia, 56, immagine 8
Albenga: Appartamento in , Via Dalmazia, 56, immagine 9
Albenga: Appartamento in , Via Dalmazia, 56, immagine 10
Albenga: Appartamento in , Via Dalmazia, 56, immagine 11
Albenga: Appartamento in , Via Dalmazia, 56, immagine 12
Albenga: Appartamento in , Via Dalmazia, 56, immagine 13
Albenga: Appartamento in , Via Dalmazia, 56, immagine 14
Albenga: Appartamento in , Via Dalmazia, 56, immagine 15
Albenga: Appartamento in , Via Dalmazia, 56, immagine 16
Albenga: Appartamento in , Via Dalmazia, 56, immagine 17
Albenga: Appartamento in , Via Dalmazia, 56, immagine 18
Albenga: Appartamento in , Via Dalmazia, 56, immagine 19
Albenga: Appartamento in , Via Dalmazia, 56, immagine 20
Albenga: Appartamento in , Via Dalmazia, 56, immagine 21
Albenga: Appartamento in , Via Dalmazia, 56, immagine 22
Albenga: Appartamento in , Via Dalmazia, 56, immagine 23
Albenga: Appartamento in , Via Dalmazia, 56, immagine 24
Albenga: Appartamento in , Via Dalmazia, 56, immagine 25
Appartamento in Via Dalmazia, 56, Albenga
87 m²
4
2
265.000 €
ALLOGGIO SEMI INDIPENDENTE SU DUE LIVELLI Nel pieno centro di Albenga, comodo a tutti i servizi, inserito in piccolo e grazioso contesto condominiale di recente costruzione, formato da unità a schiera, proponiamo ampio e luminoso ALLOGGIO DISPOSTO SU DUE LIVELLI semi indipendente con accesso autonomo, composto da: Accesso da terrazzo che porta all'ingresso su soggiorno/living con cucina a vista, vano sottoscala utilizzato come bagno di servizio ed ampio terrazzo vivibile al piano primo; tramite scala interna si accede al piano superiore, composto da disimpegno, due camere da letto, un bagno e due terrazzi di ampia metratura. Il riscaldamento è autonomo. Impianto di climatizzazione presente. Bassissime spese di gestione. Completano la proprietà un posto auto scoperto ed una cantina. Esposizione e luminosità ottima. Guarda il virtual tour interattivo a 360° dell'immobile e scopri di più! https://my.matterport.com/show/?m=NBE7MZydw5L GABETTI ALBENGA da 15 anni sulla piazza di Albenga! Albenga, una città straordinaria che unisce cultura, storia e mare. Chiamata, in lingua latina, prima Albium Ingaunum, "Città degli Ingauni", popolo ligure sottomesso dai Romani, ed in seguito Albingaunum. Libero Comune nel periodo Medievale, passando successivamente nel territorio della Repubblica di Genova nel 1251 ma con statuti propri. Nel 1625 venne occupata dai Savoia, Napoleone Bonaparte nel 1796 la nominò capoluogo della giurisdizione del Centa e successivamente lo divenne della provincia sotto il Regno di Sardegna dal 1815 e dal 1926 con il Regno d'Italia. Una città misteriosa e magica...i suoi dettagli fanno la differenza come noi che conosciamo ogni suo angolo e ogni giorno rimaniamo incantati dalla sua bellezza!
Albenga: Appartamento in , Via Vespucci, 1, immagine 1
Albenga: Appartamento in , Via Vespucci, 1, immagine 2
Albenga: Appartamento in , Via Vespucci, 1, immagine 3
Albenga: Appartamento in , Via Vespucci, 1, immagine 4
Albenga: Appartamento in , Via Vespucci, 1, immagine 5
Albenga: Appartamento in , Via Vespucci, 1, immagine 6
Albenga: Appartamento in , Via Vespucci, 1, immagine 7
Albenga: Appartamento in , Via Vespucci, 1, immagine 8
Albenga: Appartamento in , Via Vespucci, 1, immagine 9
Albenga: Appartamento in , Via Vespucci, 1, immagine 10
Appartamento in Via Vespucci, 1, Albenga
38 m²
1
1
138.000 €
MONOLOCALE A POCHI PASSI DALLE SPIAGGE A pochissimi passi dalle spiagge di Albenga, situato in complesso recentemente ristrutturato, proponiamo al primo piano con ascensore, alloggio MONOLOCALE composto da ingresso, vano unico con zona giorno/notte, cucinino, bagno e terrazzo vivibile. Termoautonomo. Basse spese di gestione. Ottimo come appoggio al mare o come investimento! Contattaci subito al numero 0182570888 per avere maggiori informazioni a riguardo. GABETTI ALBENGA da 15 anni sulla piazza di Albenga! Chiamata in lingua latina prima Albium Ingaunum ed in seguito Albingaunum, traducibile in Città degli Ingauni (dalla popolazione dei Liguri che l'ebbe in origine per capitale), Albenga è stato un centro importante per la fondazione dell'Impero romano nella Liguria occidentale. Fu alleata dei Cartaginesi contro Roma durante la Seconda guerra punica (III secolo a.C.) e divenne la base navale del fratello di Annibale Barca, Magone, da dove salpò alla volta di Genova, saccheggiandola nel 205 a.C. Conquistata da Roma nel 181 a.C. da parte del proconsole L. Emilio Paolo, ottenne il diritto latino nell'89 a.C., la cittadinanza romana nel 45 a.C. e assoggettò i territori dell'interno. Il condottiero romano Gaio Giulio Cesare gli conferì la cittadinanza romana e lo status municipale. Proprio nello splendore dell'impero valorizzò e sviluppò maggiormente la sua urbanizzazione. Il territorio comunale si ampliò partendo dalla costa tra Sanremo e Finale Ligure, nell'entroterra prendendo possesso dell'intera alta valle del Tanaro. Nel V secolo subì l'attacco e l'invasione dei Goti che danneggiarono vistosamente la città conquistandola. Il 451 segnò la nascita della locale diocesi, una delle più antiche della Liguria. Fu conquistata dai Longobardi di Rotari. Dopo il Mille fu tra i primi liberi Comuni marinari, partecipò alla prima Crociata e alle lotte per il predominio nel Tirreno. Divenne poi libero comune, passando successivamente nel territorio della Repubblica di Genova nel 1251 (sottoscrivendo una onerosa convenzione dopo la morte di Federico II di Svevia che la proteggeva), ne seguì le vicende godendo ancora periodi di grande prosperità. Albenga sfuggì al saccheggio dei pirati che avevano assalito Ceriale nel XVII secolo. La leggenda dice che i saraceni si fermarono spaventati davanti all'odierno santuario di Nostra Signora di Pontelungo (nacque così la festa del 2 luglio). Nel 1288 ebbe statuti propri. Coinvolta nelle lotte tra Guelfi e Ghibellini, fu sotto la signoria dei Del Carretto del Marchesato di Finale, dei Visconti (1355-1379), dei francesi (1396-1413) e nuovamente di Genova. Fu occupata dai Savoia nel 1625 e nel 1746; sotto Napoleone Bonaparte fu capoluogo della giurisdizione del Centa e capoluogo dell'omonima provincia sotto il Regno di Sardegna (1815-1859). Sotto il Regno d'Italia fu capoluogo fino al 1926 dell'omonimo circondario nella provincia di Genova; dal 1927 appartiene alla provincia di Savona.