Come arredare il terrazzo della tua casa

Se non hai ancora arredato il terrazzo della tua casa e sei ancora indeciso su come personalizzarlo, ecco alcune idee per renderlo bello e ospitale.

 

Momenti di vero relax

 

Un terrazzo arredato con stile

Il terrazzo, oltre a essere il luogo ideale per rilassarsi, è perfetto per prendere una boccata d’aria senza uscire e, perché no, anche un po’ di sole quando c’è la bella stagione. È perfetto anche per dedicarsi ad altre attività. Ne abbiamo parlato in una nostra precedente Selezione Gabetti Case con terrazza, dove abbiamo selezionato per te le case con terrazza.

 

Ecco qualche suggerimento per arredare il tuo terrazzo, in modo da renderlo vivibile e confortevole. Questo prezioso spazio all’aperto puoi organizzarlo in tanti modi, giocando con:

 

  • lo stile: puoi spaziare da quello essenziale e dall’anima scandinava a quello etnico,  oppure rimanere su un arredamento classico e più elegante. Se invece sei un fanatico dello stile vintage, puoi optare per mobili in ferro battuto, un’ottima soluzione soprattutto se non hai un adeguato spazio in casa o un box dove riporli nella stagione fredda, poiché resistenti alle intemperie. Questo ti permette di approfittare delle splendide giornate invernali di sole per organizzare un pranzo all’aperto. Se invece la tua intenzione è risparmiare il più possibile, ami il riciclo creativo e non è la prima volta che senti parlare di upcycling, puoi dare al tuo terrazzo un tocco di originalità, scegliendo lo stile eco-friendly. Devi solo recuperare materiali poveri e inutilizzati.

 

La pace dei sensi

 

 

  • i colori: se li ami perché non sbizzarrirti con quelli più vivaci, trasformando il tuo outdoor nel posto più solare di tutta la casa? Se invece preferisci usare un solo colore per giocare sui colori dei complementi di arredo, opta per una tinta neutra oppure, se hai da sempre un debole per il nero, punta sull’eleganza del total black.

 

Tanti colori per arredare

 

 

  • i complementi di arredo: questi non possono proprio mancare, qualunque sia lo stile che scegli per arredare il tuo terrazzo. Se, ad esempio, ami le piante, puoi mettere sul terrazzo una bella fioriera verticale, che puoi realizzare da solo con i bancali, colorandoli con tinte vivaci, oppure puoi puntare su un bel prodotto di design. Un’altra idea carina può essere quella di poggiare le piante e i fiori su una bella scaletta in legno in stile shabby chic. I giardini verticali sono l’ideale non solo in casa, ma anche sul terrazzo e non sono difficili da realizzare. Un complemento d’arredo fondamentale per il tuo terrazzo, e perfetto anche se hai un giardino, è la lanterna, l'ideale per creare, alla sera, un’atmosfera romantica, grazie alla luce soffusa e naturale che emanano le candele. Sul mercato se ne trovano per tutti i gusti: di legno sbiancato, di vetro, ma anche di carta. Una lanterna sospesa può rendere il tuo outdoor ancora più suggestivo.

 

Scaletta per le piante

 

  • divanetti, tavoli e tavolini: sul terrazzo sono fondamentali sia le sedute, ma anche i tavoli per poter riporre qualunque cosa. Se vuoi uscire fuori dagli schemi, puoi pensare a un bel tavolino geometrico e di design, che può essere decorativo anche accanto a un grande tavolo, necessario soprattutto se ami mangiare all’aperto. Se il tuo terrazzo è poco spazioso, un’ottima soluzione salva spazio sono i tavoli pensili. Stesso discorso vale per i divani: se disponi di tanto spazio osa con grandi divani oppure gioca sulle forme, come quella, dal design accattivante, di un ampio divano ovale. Per quanto riguarda i materiali, l’ideale è puntare su quelli più resistenti agli agenti atmosferici, come il legno Balau, di Acacia, di Teak o il Rattan.

 

Il tuo terrazzo da personalizzare

 

Un terrazzo con piscina dove prendere il sole

In un terrazzo spazioso puoi fare anche grandi progetti, come quello di realizzare una piccola piscina interna, con accanto un piccolo solarium, che regalano alla tua casa un fascino davvero singolare.

 

Nella più totale privacy

 

Non devi per forza spendere una fortuna. Puoi scegliere una piscina in base alla tua disponibilità economica, ma devi tenere conto anche di tante altre cose, come gli accertamenti, fondamentali per iniziare i lavori di istallazione della piscina. Ne abbiamo parlato in un nostro precedente articolo La piscina interna è un sogno che si realizza.

 

Un’altalena, un’amaca o un dondolo per rilassarti al massimo

 

Dondolo sospeso in terrazza

 

Stare all’aria aperta, facendosi cullare dal movimento di un’altalena, di un’amaca o di un dondolo, non ha prezzo!

 

Accanto al divanetto, se c’è spazio, puoi mettere, perché no, una bella poltrona di vimini sospesa, sempre più in voga oggi. Il dondolo può essere un fantastico nido per le tue letture all’aperto.

 

Se invece sei più tradizionale e hai un terrazzo grande, puoi arredarlo anche con un’altalena, un classico intramontabile per grandi e piccini.