Loft di lusso a Milano

I Loft di lusso, una vera moda a Milano, in quella che oggi è una metropoli sempre più smart, ma quali sono i quartieri, le quotazioni e la clientela?

 

Grandi spazi dominano il Loft

Loft in Via Schiaffino, 3 – Milano , agenzia Gabetti Milano Garibaldi

 

Milano, la città dei Loft di lusso

Milano è la regina dei Loft, potremmo dire. È stata la prima città italiana a importare questa tipologia di immobile, che ha visto gli albori negli Stati Uniti intorno agli anni ’70, e simbolo di uno stile di vita alternativo, proprio perché ispirato alle case-atelier dove vivevano gli artisti newyorkesi. Ne abbiamo parlato in Come scegliere l'arredamento per il tuo Loft.

 

Il Loft ha portato a un nuovo modo di abitare, dove il “concetto di casa” si è aperto a una visione più ampia e a nuove opportunità.

 

Un Loft a Milano

Loft in Via Pizzi, 24 – Milano, agenzia Gabetti Milano Ripamonti

 

I Loft hanno vissuto un grande momento in Italia negli anni ’90, quando le aziende hanno iniziato a delocalizzare, abbandonando i vecchi stabilimenti produttivi. Ecco, in quello stesso lasso di tempo, le città si sono ingrandite e nel farlo hanno inglobato queste zone industriali ormai in disuso, convertendole in residenziali.

 

In Loft, una nostra Selezione Gabetti, abbiamo raccolto alcuni dei nostri immobili, situati in diverse città e località italiane.

 

A distanza di circa 30 anni, i Loft sono ancora un’idea che piace, ma qual è il tipo di cliente che li preferisce? Quali sono le zone a Milano dove trovare Loft di lusso e a quale prezzo?

 

Loft di Lusso: quartieri e quotazioni a Milano

Grande stile in questo Loft di lusso

Loft in Via Pizzi, 24 – Milano, agenzia Gabetti Milano Ripamonti

 

Abbiamo coinvolto in questa indagine due delle nostre agenzie, presenti sul territorio milanese. Ecco quello che è emerso.

 

«I quartieri a Milano in cui sono maggiormente presenti Loft sono: Mecenate, Solari/Washington e Ripamonti (ad esempio in Via Pietrasanta) - risponde Andrea Tenconi, Consulente immobiliare dell’agenzia Gabetti Milano Ripamonti – Per chi invece è alla ricerca di un Loft di lusso – prosegue - si deve spostare nelle zone centrali della città o in quelle riqualificate, come ad esempio in Via Savona o nelle vicinanze della Fondazione Prada. Possiamo definire un Loft di lusso per le sue rifiniture interne (come, ad esempio arredi moderni, travi a vista o pareti in mattone), per le tipologie di scale interne e gli affacci sulle vetrate. La sua quotazione sul mercato dipende essenzialmente dalla sua ubicazione e dal suo stato interno, valutabile in base alle sue rifiniture che, come abbiamo già detto, a loro volta lo rendono un Loft di lusso. Parliamo comunque di soluzioni di ampia metratura, dai 120 mq a salire. I valori dei loft ristrutturati nella nostra zona vanno da un minimo di 2.800 a un massimo di 3.200 euro al mq. Ovviamente, quando parlo di Loft mi riferisco a quelli accatastati A3, che hanno l’abitabilità. Diversamente, i loft accatastati C3 hanno tutta un’altra valutazione e un altro appeal di mercato, ovviamente inferiori. Il Loft, in una città smart e moderna come lo è oggi Milano, è un prodotto che continuerà ad avere sempre la sua nicchia di mercato».

 

Loft di lusso con travi a Milano

Loft in Via Schiaffino, 3 – Milano , agenzia Gabetti Milano Garibaldi

 

«Solitamente  i  loft  si  trovano  nelle  zone  ex  artigianali   e  industriali  in  zone  semiperiferiche   o  periferiche della nostra città. - afferma Carlo Quaroni, Titolare dell’agenzia Gabetti Milano Garibaldi –  Nel caso del Loft di Via Schiaffino, per cui abbiamo attualmente il mandato,  si  tratta  di  un ripristino  di  una  ex  officina  in  un  fabbricato  dell’inizio del  secolo  scorso, la cui ristrutturazione è di ottimo livello. Possiamo non  considerarlo  un  Loft  di  pregio, se guardiamo solo al quartiere  dove  è  posizionato  l’immobile, Bovisa, che è popolare, ma è pur vero che qui ci sono prospettive di forte sviluppo e conta anche la vicinanza con l’università della Bovisa. In questa zona, la quotazione attuale sul mercato al metro quadro va dai 2.500 ai 3.300 euro».

 

Il cliente ideale dei Loft di lusso: il libero professionista

Al piano superiore nel Loft di lusso

Loft in Via Schiaffino, 3 – Milano , agenzia Gabetti Milano Garibaldi

 

L’ultima domanda che abbiamo posto alle nostre agenzie è forse la più importante: qual è il cliente che ricerca maggiormente un Loft di lusso a Milano?

 

«Il cliente ideale per un loft di lusso a Milano è un libero professionista che lavora in giro per l’Italia e all’estero, che ricerca una soluzione “particolare” e indipendente come punto d’appoggio quando torna in città. – risponde ancora Andrea Tenconi, Consulente immobiliare dell’agenzia Gabetti Milano Ripamonti – Comunque, come appunto dicevo per il Loft di lusso, chi è interessato oggi all’acquisto o all’affitto di un Loft, fa parte di una tipologia di clientela mirata: liberi professionisti come fotografi, musicisti, Influencer e stilisti.

 

Non si discosta molto dalla sua risposta Carlo Quaroni, titolare dell’agenzia Gabetti Milano Garibaldi: «Se vogliamo definire la tipologia di clientela interessata a un Loft, anche di lusso, possiamo dire che di solito si tratta di una giovane coppia, con un’attività professionale indipendente, come può essere quella dell’architetto o del fotografo».