Come organizzare la tua cabina armadio

Hai finalmente la tua cabina armadio, ma ora arriva la parte più difficile: come organizzarla? Non basta avere più spazio, bisogna avere una strategia.

 

Una cabina armadio perfetta

 

Cabina armadio: l’organizzazione è tutto

 

È inutile prendersi in giro, ma avere più spazio non vuol dire avere tutto in ordine. Il primo ordine è quello che parte dalla tua testa. Se non ti predisponi nel modo giusto e non trovi un metodo per organizzare i tuoi vestiti, facendo periodicamente pulizia, la cabina armadio non risolverà i tuoi problemi con il guardaroba.

 

In un  nostro precedente articolo, avevamo dato qualche consiglio per tenere in ordine l’armadio, ma una strategia ti serve anche per organizzare la tua cabina armadio.

 

Nei casi più disperati puoi rivolgerti anche a un vero e proprio professionista dell’ordine, il Professional Organizing, ne abbiamo parlato in un altro nostro articolo, ma sicuramente questo non è il tuo caso, se provi a seguire almeno qualcuno dei nostri consigli.

 

I moduli sono solo lo scheletro della tua cabina armadio

 

Abiti in ordine

 

Se non hai ancora comprato la tua cabina armadio, e stai valutando quali elementi inserire nella struttura di base già definita, per poter contenere il più possibile i costi, devi stabilire le tue priorità. Puoi organizzarti in questo modo:

 

  • decidi cosa vuoi avere più in evidenza nella tua cabina armadio, in base alle tue abitudini. Solo così potrai disporre le tue cose nel modo a te più congeniale e capire come sfruttare meglio gli spazi a disposizione. Se hai più indumenti che si piegano, sarà fondamentale una bella cassettiera e perché no, anche uno o due settimini, utilissimi anche per gli indumenti di un neonato, nel caso in cui tu non abbia la cameretta. In caso contrario potrai destinare maggiore spazio alle barre appendiabiti, specie se hai molti vestiti o camicie che si sgualciscono;
  • dedica lo spazio giusto agli accessori più ingombranti come cappelli, scarpe e borse. Molto utili sono anche i grandi contenitori per cappelli e le borse che utilizzi poco e che non vuoi che prendano polvere;
  • disponi i tuoi abiti per stagione: in tal modo potrai vederli in ogni momento e ricordare più facilmente quello che hai comprato l’anno prima o quello che non hai ancora messo, evitando di avere dei doppioni. Inoltre, potrai fare così una valutazione veloce in caso di nuovi acquisti, specie se fatti in periodo di saldi o di grandi occasioni fuori stagione.
  • organizza i tuoi vestiti per colore: sarà utilissimo per fare splendidi abbinamenti che richiedono spesso troppo tempo;
  • realizza la tua mappa immaginaria: per muoverti meglio nella tua cabina armadio, puoi utilizzare etichette e indicazioni, che puoi divertirti a realizzare anche a mano, e giocare con colori diversi per i ganci e le scatole;
  • lascia le tue scarpe a vista e butta tutte le scatole. Così potrai comprare senza problemi tutte le calzature che vuoi negli outlet, anche se non hanno le scatole. E poi le potrai provare più velocemente, e scegliere quelle che si abbinano meglio al tuo vestito.

 

Nel caso in cui tu stia pensando di realizzare una Cabina armadio fai da te, ne abbiamo parlato in un altro nostro articolo, sarà molto più semplice organizzarla, specie se utilizzi materiali di riciclo.

 

Potrai scegliere tu i tempi, poiché non dovrai ordinare nulla in negozio, ma fare solo qualche piccolo lavoretto. Le regole e le idee per organizzare la tua cabina armadio restano sempre le stesse.

La tua cabina armadio, un sogno che si realizza

 

La tua cabina armadio perfetta

 

In ogni caso, non dimenticare che lo spazio che hai a disposizione non è infinito! Prima o poi, è sempre bene ricordarlo, dovrai fare un po’ di pulizia, soprattutto se sei un o un’amante fedele dello shopping sfrenato, altrimenti rischi di trasformare la tua cabina armadio in una vera e propria giungla.

 

Una volta che hai messo tutto al suo posto, puoi finalmente viverti la tua cabina armadio, e avere tutto a vista e a portata di mano, per avere ogni giorno un outfit perfetto. In fondo è questa la sua vera bellezza.

 

Ora hai a disposizione, tutta per te, una vera e propria reggia. Sentirsi un po’ principe o principessa nella propria casa è, in fondo, un desiderio molto comune, che magari hai avuto anche tu, sin da piccolo/a, quando immaginavi di essere in un bel castello. Forse ora non lo ricordi, ma fa nulla. Se questo sogno è svanito, forse, è solo perché il tuo desiderio si è finalmente realizzato. Meglio, no?