Una casa intelligente grazie alla domotica

La domotica è un sistema tecnologico dalle grandi potenzialità, che ti permette di gestire in modo innovativo la tua casa, rendendola intelligente.

 

Un unico dispositivo di controllo

 

 

Domotica e Smart Home

Oggi, nella tua casa, attraverso un unico dispositivo (gateway), il cuore tecnologico di un impianto domotico, puoi controllare, attraverso un semplice tocco, molte cose, come: le luci, la temperatura, la tapparelle e il tuo sistema antifurto e, grazie a un’applicazione dedicata, puoi interagire con tutto l’impianto anche dal tuo stesso smartphone e dallo Smartwatch. È come avere tanti telecomandi in uno solo.

 

La Domotica, detta anche Home Automation, è quindi il sistema migliore per rendere smart la tua abitazione. Quando parliamo invece di una Smart Home, abbiamo affrontato bene l’argomento  nel precedente articoloin una delle nostre precedenti Selezioni Gabetti Smart Home, ci riferiamo a una casa sempre connessa, dove tutto è automatico e controllabile da remoto, via internet nella maggioranza delle volte oppure Bluetooth.

 

Anche qui i benefici sono:

 

  • l’ottimizzazione dei costi grazie al risparmio energetico;
  • il controllo costante della casa e la sua sicurezza;
  • una maggiore praticità che ti permette di gestire meglio il tuo tempo.

 

Cosa bisogna fare per progettare una casa Domotica

Se hai intenzione quindi di ristrutturare la tua casa oppure se stai pensando di acquistarne una già predisposta per l’impianto domotico, ricordati che:

 

  • l’impianto domotico deve essere di livello medio, e quindi dotato delle comuni funzioni di una casa, come luci, allarme per fughe di gas e allagamenti, gestione dei carichi, scenari e sistema anti-intrusione;
  • è fondamentale fare, nel tempo, una manutenzione dell’impianto di domotica, con verifiche periodiche;
  • è necessario rispettare le norme tecniche, in modo che gli schemi di impianto predisposti siano tecnicamente corretti e compilare la documentazione necessaria;
  • devi aggiornare la documentazione, nel caso in cui ci fossero delle modifiche.

 

Cosa puoi inserire in un impianto domotico

Sistema tecnologico

 

Grazie all’aiuto di un progettista, potrai decidere meglio come progettare il tuo impianto domotico. Ecco quali sono gli elementi più funzionali per una casa domotica, il cui utilizzo si semplifica grazie a questo sistema altamente tecnologico:

 

  • i sensori di presenza in tutti gli ambienti, per evitare di lasciare inutilmente le luci accese nelle stanze non utilizzate;
  • la climatizzazione, la cui gestione si può abbinare ai sensori di presenza, disattivando in questo modo in automatico il riscaldamento/raffreddamento degli ambienti, portando il clima a un livello minimo quando non c’è nessuno in casa;
  • le luci a led;
  • i sensori di luminosità che possono essere usati anche in combinazione con la con la gestione delle tende e/o delle tapparelle, in modo da sfruttare il più possibile la luce naturale;
  • il sistema di controllo carichi, in modo da monitorare costantemente l’assorbimento complessivo dell’impianto e disattivare le utenze considerate non prioritarie, soprattutto in caso di esubero;
  • il controllo carichi può lavorare in sinergia con i carichi comandati, permettendo così di impostare le condizioni e/o gli orari in cui gli elettrodomestici pesanti (come lavatrice o lavastoviglie) non possono essere attivati. Questo garantisce un maggiore risparmio energetico.

 

La tua casa aumenta di valore grazie alla domotica

 

La domotica rientra nell’Internet of Things, abbreviato in IOT e definito in italiano come Internet delle cose o degli oggetti, un concetto sempre più presente nella nostra società, e soprattutto nel nostro modo di pensare.

 

La domotica è sempre più apprezzata, soprattutto perché aumenta il valore della tua casa, rendendola più interessante e competitiva sul mercato. È molto utilizzata nelle case di nuova costruzione, ma anche in quelle totalmente ristrutturate, dando nuova vita a una casa di vecchia costruzione.

 

Elettrodomestici e sistemi intelligenti

Oggetti smart

 

Sono tanti gli oggetti intelligenti che si trovano in una Smart Home, specie se è gestita grazie a un impianto domotico. Non solo elettrodomestici, ma anche oggetti che oltre a essere davvero utili, sono anche molto divertenti. Vediamone alcuni.

 

Una bilancia che sorride

Non è mai piacevole per nessuno salire su una bilancia. E se ad accoglierti ci fosse una bilancia che ti sorride non appena ci sali sopra? Forse lo fa perché non hai preso peso o piuttosto perché hai anche perso qualche chilo.

 

Una bilancia smart, connessa al tuo smartphone, e che tiene conto di tutti i parametri che le hai dato, come sesso, età, altezza e peso, ma anche una vera e propria banca dati perché conserva tutte le informazioni che raccoglie nel tempo, per analizzare i trend di cambiamento e, perché no, darti anche qualche consiglio per tenerti in forma.

 

Che aria respiri nella tua casa?

Ti sei sempre chiesto qual è la qualità dell’aria che respiri nella tua casa. Oggi è possibile farlo grazie a una piccola centralina ambientale wireless che puoi abbinare al tuo smartphone o tablet.  Potrai, in questo modo, valutare in tempo reale temperatura, umidità, qualità dell’aria (ppm di CO2).

 

In alcuni casi potrai anche sapere se c’è inquinamento acustico nella tua abitazione. Potrai anche conoscere, magari attraverso l’applicazione, quali sono i parametri nella norma e quelli anomali, e, anche in questo caso, avere anche qualche semplice suggerimento per migliorare la qualità dell’aria presente nella tua casa.